Seguici e condividi:

Eroica Fenice

sing della Illumination Entertainment animali da palcoscenico

Sing della Illumination Entertainment: animali da palcoscenico

Sing, prodotto da Illumination Entertainment ed Universal Pictures, è stato presentato in anteprima il 14 dicembre, ed arriverà ufficialmente nei cinema italiani il prossimo 4 gennaio.

In un mondo abitato da animali, dove ognuno cerca la propria strada, Buster Moon (voce di Matthew McConaughey), un intraprendente koala, ha deciso di dedicarsi alla sua più grande passione: il teatro! Purtroppo però i sogni del giovane impresario dovranno fare i conti con la realtà, una serie di insuccessi lo spingeranno a tentare l’ultima possibilità per salvare il suo amato palcoscenico, un concorso musicale, non proprio in regola, con in palio un altissimo premio.

Alla competizione parteciperanno moltissimi animali, ma tra questi verranno selezionati solo un saccente topolino (Seth MacFarlane), una timida e dolce elefantina (Tory Kelly), un eccentrico maiale in coppia con una maialina madre di moltissimi figli (Reese Witherspoon), un gorilla che cerca di sottrarsi alla criminalità (Taron Egerton) ed infine una irresistibile porcospina (Scarlett Johansson).

Il Sing della Illumination Entertainment è un divertente talent show animale

Sing si propone di reinterpretare in chiave cartoon il mondo dei talent show. Il film è a tutti gli effetti una commedia musicale, per quanto la trama possa sembrare a tratti scontata, riesce comunque a coinvolgere il pubblico. I personaggi, diversissimi tra loro, sono accomunati da un grandissimo talento, che si scontra però con gli impegni e le difficoltà della quotidianità. Dalla maialina casalinga al gorilla gangster, ognuno ha la passione per il canto, ed ognuno dovrà fare difficili compromessi per il successo.

La commedia fa della musica il suo più grande punto di forza. I protagonisti si diletteranno ad interpretare famosissimi brani musicali, pietre miliari come “Hallelujah” si accompagneranno a testi più recenti come “Bad romance”, rendendo il film uno spettacolo travolgente dove sarà molto difficile non ritrovarsi ad intonare uno dei vostri successi preferiti.

Sing, con la sua trama leggera e la sua musicalità, è uno spettacolo da vedere e soprattutto sentire

Print Friendly, PDF & Email