Seguici e condividi:

Eroica Fenice

A Napoli, Giugno come Agosto

 

 

 

 

 

 

 

 

A Napoli, a Giugno, c’erano le blatte.
A Napoli, a Giugno, troppo sudore.
A Napoli a Giugno, nessun odore di primavera.
A Napoli, a Giugno, solo puzza di sole.
A Napoli, a Giugno, sognavo pizze fumanti.
A Napoli, a Giugno, sfumavano sogni d’amore.
A Napoli, a Giugno, turisti col terrore.
A Napoli, a Giugno, studenti stanchi del bisogno di calore.
A Napoli, a Giugno, nessun albero è in fiore.
A Napoli, a Giugno, fiorisce tutt’altro, fiorisce senza fiore.
A Napoli, a Giugno, Napoli è un colore.
A Napoli, a Giugno, nessuno vende le more.
A Napoli, a Giugno, da qualche Giugno fa, piove.
A Napoli, a Giugno, vuoi andare a mare, ma dove?
A Napoli, a Giugno, potrebbe essere Luglio.
Napoli, a Giugno, è un luogo comune.
Napoli, a Giugno, nulla ha in comune con nessun luogo.
A Napoli, a Giugno, è Agosto.
A Napoli, ad Agosto, è Agosto.
A Napoli, Giugno come Agosto.
A Napoli, ad Agosto, che cazzo ci fai a Napoli?

-A Napoli, Giugno come Agosto-