Seguici e condividi:

Eroica Fenice

propémptikon

Propémptikon

Fa’ che il tuo viaggio sia lungo, e non voltarti mai indietro.
Punta al Sole, così che ti accechi
ché quando chiuderai gli occhi ti sembrerà di avervi imprigionato stelle.
Se ti sembrerà che ti abbia lasciato in un silenzio troppo grande
Non chiamare.
Abbandona le zavorre: ricorda che perdi solo se lasci qualcosa di prezioso.
Vesti di cose leggere: tu hai già peso.
Fatti accogliere, come un naufrago, ma non dimenticare mai da dove vieni.
Ricorda che non ti confonderai mai abbastanza.
Non illuderti che non ti trovino quei tuoi fantasmi,
Non illuderti che dimenticherai
Ma per quel giorno, probabilmente, avrai abbastanza rabbia per non amarli più.

Propémptikon-Eroica Fenice