Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Lo studente universitario medio

Lo studente universitario medio è un individuo iscritto a una qualsiasi facoltà universitaria che aspira a laurearsi prima che sopraggiunga l’Apocalisse preannunciata dalle Sacre Scritture, o da qualsiasi fantasioso Veggente.
Per portare a termine l’obbiettivo cui aspira, il nostro eroe dovrà superare degli esami, esami che gli sarà concesso sostenere in dei mesi e dei giorni stabiliti da altri. In genere, lo studente universitario medio ha a disposizione mesi come gennaio o giugno, ma il più temuto è indubbiamente settembre.

Un esame fissato nel mese di settembre è per l’eroe uno strano essere dalla doppia faccia. Una faccia è bella e splendente: è quella della possibilità di recuperare esami. L’altra è oscura e brutta: è quella che ammazza agosto.

Agosto è, infatti, per lo studente di cui parliamo una sorta di mito, un qualcosa che “esiste”, ma di cui ormai si ignorano fattezze e consistenza; perché lo studente universitario medio dovrà dedicare parte di questo allegro mese allo studio. E allora eccolo, il nostro eroe, sulle ridenti spiagge; lo riconosciamo subito: è meno abbronzato degli altri, ci sono alte probabilità che abbia un libro con sé e a tratti viene assalito da una inspiegabile angoscia. A tutto questo si aggiunge che in genere – ma non sempre! – afferma di volersi divertire a tutti i costi in “quei giorni di vacanza” e, man mano che quelli passano, sembra cadere in uno stato di profonda tristezza che alcuni credono somigli a un principio di assurda depressione.

In realtà, il malcapitato studente ha semplicemente poca voglia di abbandonare mare, sole e divertimento. Intorno a lui, difatti, tutti sembrano avere uno smagliante sorriso sul volto e un bel nulla di cui occuparsi. Non lo capisce mica, lo studente universitario medio, che non è l’unico a dover rinunciare alle gioie di agosto; non lo capisce perché non cerca “simili”, ma “diversi”, diversi che siano in grado di convincerlo che ancora uno sforzo e anche lui godrà delle amorevoli cure dell’estate.

Un po’ illuso questo eroe? Probabile. Ma anche gli eroi hanno bisogno di crogiolarsi nelle fantasie alle volte, e lo studente universitario medio non fa certo eccezione!

-Lo studente universitario medio-

Print Friendly, PDF & Email