Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Andrea De Rosa e il nuovo video “Cinema Arcobaleno”

Dal 15 settembre è online su tutti i canali digitali il nuovo singolo e il nuovo video “Cinema Arcobaleno” del cantautore napoletano Andrea De Rosa, prodotto per l’etichetta sociale Apogeo Records.

Il brano “Cinema Arcobaleno” segna il ritorno da solista del cantautore napoletano leader degli Adalysong ed anticipa l’uscita del nuovo disco. Andrea De Rosa racconta con una voce piena e allo stesso tempo sussurrata la fine di una storia d’amore tra ricordi, nostalgia e consapevolezza di un sentimento ormai “freddo” e spento. La serranda chiusa e abbandonata del Cinema Arcobaleno che l’anno scorso fu costretto a chiudere i battenti a causa della crisi che nella città napoletana ha spesso colpito i centri di produzione e diffusione della cultura, diventa metafora di un sentimento che si è arenato, del rapporto tra due persone incapaci ormai di sognare insieme. Forse però non tutto è destinato a finire e alle volte le cose possono improvvisamente cambiare. Il cinema napoletano, infatti, grazie a un nuovo investimento, lo scorso 27 agosto è tornato a nuova vita con il nome di Cinema Multisala Arcobaleno 3.0. Che la canzone di Andrea De Rosa sia stata di buon auspicio per il cinema? E che possa essere questo un segno di speranza per la rinascita di un sentimento svanito oppure semplicemente una casualità?

Il videoclip che vanta la prestigiosa firma del regista americano Victor Mignatti, candidato ad un Grammy per il video di R. Kelly “Trapped in the closet”, mostra, come  accompagnamento ad una melodia dolce e lineare, scene essenziali tratte dalla quotidianità del cantautore e bellissimi scorci della città di Napoli. Una città che, con i suoi colori e i suoi toni grigi, con la sua vitalità e complessità emerge chiaramente non solo dalle scene del video, ma anche dalla musica di Andrea De Rosa.

Cinema Arcobaleno è disponibile in tutti i digital store ed in copia fisica nella raccolta Luce – Racconto di un quartiere. Si tratta di un progetto nato per celebrare la nascita della Fondazione San Gennaro che ha visto la collaborazione di diversi musicisti ma che ha soprattutto dato voce a molti bambini del Rione Sanità.

L’ Apogeo Records è, infatti, un’etichetta discografica sociale, nata dall’idea di una coopertativa sociale che ha partecipato al progetto de L’Altra Napoli ONLUS “Musica e Nuove Tecnologie”, avviato nel 2010 grazie al finanziamento da parte della Fondazione Telecom ed al sostegno di IBM. Il progetto ha portato alla realizzazione di uno studio di registrazione, il Sanità Music Studio, collocato nella suggestiva e inconsueta cornice della Basilica seicentesca di San Severo, messa a disposizione dall’Arcidiocesi di Napoli. Dal 2014 lo stesso Andrea De Rosa si occupa del progetto in qualità di discografico promuovendo  anche progetti che scelgono di dar voce al quartiere Sanità, una realtà tra le più ricche di storia della città ma nello stesso tempo più sconosciute e abbandonate dagli stessi napoletani.