Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Le scelte della vita

Le scelte della vita di Mary Mc Near

Le scelte della vita è il titolo del secondo libro della trilogia della Mc Near: The Butternut Lake, pubblicato in Italia il 2 giugno scorso dalla Leggereditore. I libri non hanno nessun collegamento tra loro, se non lo sfondo del lago e l’atmosfera tipica dei piccoli paesini del Minnesota.

I protagonisti di questo secondo volume sono quattro: due coppie, due amori.
Due donne, una mamma (Caroline) e una figlia (Daisy), si trovano a fare i conti con l’amore: una riscopre un sentimento già provato e che non credeva di poter riprovare, non per lo stesso uomo, almeno; l’altra si imbatte in qualcosa di nuovo, il primo innamoramento, il desiderio, i battiti del cuore.
Due generazioni a confronto, due diversi modi di approcciarsi alla vita, l’amore da cui Caroline vorrebbe scappare e quello che Daisy vuole rincorrere, ma che alla fine rende sempre felici.

Le scelte della vita: la trama

Caroline gestisce un ristornate di famiglia e ha una relazione da tre anni con un ex militare. Una di quelle storie abitudinarie, tranquille, che non ti fanno battere il cuore ma che non creano problemi o affanni. E poi si ritrova a fare i conti con i problemi economici e il suo ex marito (Jack), rispuntato all’improvviso, che non vedeva dalla mattina in cui era sparito, diciotto anni prima, abbandonando lei e sua figlia in fasce. Un ex marito che scopre di amare ancora e le stravolge l’equilibrio che si era creata. Jack, alcolista in terapia, vuole riconquistare la sua ex moglie, dopo essersi riconciliato con la figlia. Ma si sa, i figli, in un modo o nell’altro perdonano sempre i genitori, ne hanno bisogno.
Daisy, invece, si invaghisce di Will, un meccanico abituato al sesso occasionale e alle donne che non pretendono molto, fin a quando Daisy non entra nella sua vita, cambiandola.

Due vite che scorrono parallele, due storie che si intrecciano, due amori contrastati. Le scelte della vita pone a confronto due diverse generazioni, due modi differenti di amare, uno più maturo e sofferto, l’altro fresco, giovane, alle prime armi. Attraverso quella che si può definire una lettura leggera, la Mc Near ci parla dell’amore, del perdono, delle seconde possibilità, e dà prova che, per quanti problemi e sofferenze ci possano essere, alla fine, può andare tutto per il verso giusto.

————————
Le scelte della vita è in offerta su Amazon. Clicca qui per acquistarlo!