Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Riscenziello: un viaggio tragicomico nell'ansia

Riscenziello: un viaggio tragicomico nell’ansia

Riscenziello è l’opera prima di Marco Ciotola: autore giovanissimo, classe ’87, napoletano. Il suo primo romanzo è stato pubblicato dalla Rogas, casa editrice romana attiva dal 2015 e “sorella minore” della libreria Marcovaldo.

Il romanzo ruota intorno alle vicissitudini di Vittorio Naviglio, un pubblicitario che vive un periodo di grande ansia sotto la pressione della famiglia e del lavoro. Durante la creazione di una campagna pubblicitaria per Piero Valecchi e i suoi corsi motivazionali, si renderà conto di aver bisogno di una vera terapia per uscire da questo suo stato di inquietudine e angoscia.

Riscenziello, una satira divertente e riuscita

La prima opera di Marco Ciotola è certamente interessante. L’autore riesce, nelle oltre 200 pagine, a tenere alto il livello di attenzione del lettore grazie al linguaggio semplice, colloquiale ma adatto allo stile di scrittura della narrazione in prima persona. Coglie bene gli stati d’animo del protagonista, le sue difficoltà nel fare le cose più semplici, nell’affrontare una situazione che gli è sfuggita di mano e in cui si è ritrovato senza volerlo. È anche una satira raffinata su tematiche scottanti.

Il  romanzo, pur trattando tematiche di un certo peso, non dimentica di strappare qualche sorriso per le stravaganze del protagonista Vittorio e di tutti i personaggi che gli ruotano intorno, come il nipotino che disegna mostri e sangue destando preoccupazione nelle maestre, e per i titoli che l’autore confeziona per ogni capitolo.

Chi ha letto Daniel Pennac non potrà far a meno di ritrovarvi qualche somiglianza, soprattutto con il protagonista del ciclo dei Malaussène: è, infatti, lo stesso Marco Ciotola ad aver detto di essere stato non poco influenzato dallo scrittore francese, insieme ad Antonio Pascale e Domenico Starnone.

Un esordio sicuramente in positivo per il giovane autore che riesce, con il suo Riscenziello, a creare personaggi e situazioni vicine a qualsiasi lettore, coinvolgendolo, portandolo a riflettere su di sé e su ciò che gli succede intorno.

Print Friendly, PDF & Email