Seguici e condividi:

Eroica Fenice

voglio essere una top model

Voglio essere una top model, il primo libro di Daniela Azzone

Voglio essere una top model è il primo romanzo di Daniela Azzone, famosa modella degli anni Novanta. Il libro, edito LeggerEditore, narra del percorso di una ragazza, “non più bambina e non ancora donna”, travolta da una folgorante carriera a soli sedici anni, costretta a destreggiarsi tra i problemi familiari e sentimentali e la dura vita di regole e proibizioni che una top model è costretta a seguire.

Il libro è contemporaneo e attuale nella storia e nei modi in cui viene narrata – si pensi ad esempio al fatto che la giovane protagonista parla spesso di WhatsApp – e l’andamento di grande scorrevolezza, gradevole e semplice sebbene mai banale – complice anche l’utilizzo della prima persona e del tempo presente. Anche se le storie molto spesso coincidono e si sovrappongono, certo Voglio essere una top model rappresenta un’autobiografia romanzata di Daniela Azzone.

Il titolo potrebbe ingannare, dissuadendo una fetta di lettori che sceglie un libro solo per la sua copertina. Voglio essere una top model è invece un prodotto ben scritto e non banale, soprattutto se si considera il punto di vista interno che ci viene offerto su quella che è la vita di una top model, troppo lontana dalla vita comune perché chiunque possa immaginarne i sacrifici, i confronti, le proibizioni, le rinunce e le regole ferree a cui sottostare per inseguire il proprio sogno.

Daniela Azzone ci racconta se stessa nel romanzo Voglio essere una top model, un libro godibile, fresco, adatto per l’estate

Daniela ci racconta quanto il lavoro sia faticoso, quanto sia difficile conoscere qualcuno e farsi conoscere davvero, riuscire a capire di piacergli per ciò che si è e non per ciò che si fa, col timore di venire esibite come un trofeo. Racconta di orari assurdi, ore intere nella stessa posizione e a contatto con fotografi non sempre gentilissimi, ma c’è di più.

Parla delle molestie subite da suo padre e della debolezza di sua madre, di come non ha mai lasciato che questo interferisse con la sua vita, con il suo modo di vedere gli uomini. Parla del suo rapporto con l’amica Giulia, che non è finito quando nella sua vita sono entrate altre ragazze, modelle anche loro.

Parla dei ragazzi, in particolare Lorenzo, calciatore, ma anche persone che appaiono e nel giro di una pagina spariscono nell’oblio.

Voglio essere una top model è un libro ricco di eventi e situazioni, sovraccarico di vita, ma semplice e scorrevole. La lettura perfetta da portare con sé d’estate, magari sotto l’ombrellone.

Print Friendly, PDF & Email