Seguici e condividi:

Eroica Fenice

La finale del Napoli Green Contest 2014

L’appuntamento è per Giovedi 5 febbraio ore 21:30 all’Arenile di Bagnoli (già palco di musicisti affermati del calibro di Caparezza, Mannarino, Fabi Silvestri Gazzè, Patti Smith), dove si terrà il Napoli Green Contest 2014.
Un contest che ha visto la partecipazione di sole band che eseguono brani inediti, così da valorizzare il duro lavoro di chi scrive e arrangia canzoni, e isolando le solite inutili e terribili “Cover” o “Tribute” Band.
Dopo 54 band selezionate, 162 canzoni inedite presentate (media 3 brani per band), 514 brani eseguiti (totali), 58 performance live, 9 club coinvolti, i nomi dei finalisti sono:
Tartaglia & Aneuro, Varco27, Seventeen Fahrenheit, Stout, Lett’s Dip, Santarsieri Band. I concorrenti si dovranno confrontare in un faccia a faccia e con il giudizio di una giuria tecnica di tutto rispetto:
Gino Aveta, autore Rai e produttore discografico e televisivo, Alessandra Clemente Assessore alle politiche Sociali e Giovanili per il comune di Napoli, Giorgio Durantico, produttore musicale di The CTRL Room, Nicola Iuppariello l’organizzatore di DiscoDays Maurizio Capone di Capone & BungBangt, Michele Signore della Nuova Compagnia di canto popolare, Federico Vacalebre, redattore e critico musicale, Marco Zurzolo, musicista e fondatore dello spazio ZTL, e tanti altri nomi famosi nel panorama dello spettacolo e della musica italiana e non solo, che mettono il loro volto e la loro professionalità al servizio di giovani emergenti dando la possibilità di spingere la musica indipendente.

Tra i premi disponibili ricordiamo:

1° posto:
– registrazione, missaggio e stampa di 4 brani inediti + un videoclip in live session;
– esibizione a Casa Sanremo Live – lo spazio dedicato alla musica dal vivo all’interno dell’Area Hospitality del Festival della Canzone Italiana il giorno 12 Febbraio alle ore 18.00;
– Viaggio e soggiorno ad Amsterdam per 4 persone + visita al Museo Heineken e Tour Heineken Experience;
2° posto: una settimana di rotazione ed interviste su Radio Club 91;
3° posto: una fornitura di birra Heineken per ogni componente della band.

Il Premio della Critica, che regalerà ai gruppi che concorrono al Napoli Green Contest la possibilità di esibirsi alla prossima edizione del DiscoDays, la Fiera del Disco e della Musica più grande del Sud Italia, prevista per il 29 marzo al Palapartenope.

L’evento, avrà il patrocinato dal Comune di Napoli, supportato da Heineken, marchio sempre fortemente legato al mondo della Musica Live.
Ricordiamo, che l’evento è completamente gratuito.
Siateci, e supportate sempre la musica indipendente.

-la finale del napoli green contest 2014-