Little e la disuguaglianza: “1% Privilege in a time of Global Inequality”

Little e De rosa per "1% Privilege in a time of Global Inequality" artIl progetto “1% Privilege in a time of Global Inequality“, sviluppato in un libro e una mostra itinerante, nasce dalla volontà di Myles Little, photo editor senior del TIME Magazine, di raccontare le controversie dell’economia mondiale moderna attraverso gli scatti di alcuni tra i migliori fotografi del momento, selezionati con cura dallo stesso.
Grazie al lavoro di Yvonne De Rosa e dei Magazzini Fotografici, anche Napoli rientra nelle città che ospitano l’esposizioni dell’opera, proprio nel cuore del suo Centro Storico.

1% Privilege in a time of Global Inequality, un obiettivo posizionato sul mondo

C’è un lungo lavoro dietro la mostra di Little, un approccio coeso, sì, ma anche suddiviso e particolareggiato dai tanti diversi occhi posti dinanzi ad altrettanti differenti camere.
Il fine comune sembra essere la ricerca dell’immagine “perfetta”, un’adeguata riproduzione del vero al fine di raccontare quella realtà esposta sotto il riflettore della vita quotidiana e di cui facciamo finta di non vedere i danni. L’occasione, attraverso diversi scatti, di vedere come viene trattata e percepita la povertà nel nostro mondo.

Little e la sua America denudata 

Durante i primi giorni della mostra, lo stesso Myles Little è stato ospite dei Magazzini Fotografici, offrendo anche la sua esperienza diretta presso il Time in due incontri col pubblico. Qui Little ha dato una lezione sull’editing ai partecipanti e sfogliato vari portfolio.
In questa occasione, abbiamo scambiato due chiacchiere con lui, cogliendo l’opportunità di sentire direttamente le sue intenzioni e la sua visione di 1% Privilege in a time of Global Inequality.
Ci ha raccontato come, a parer suo, l’America dei nostri giorni viva la povertà in una maniera interiorizzata e ne veda la causa nei diretti interessati, come se fosse una forma di merito e demerito. E ha discusso del lungo lavoro di studio e approfondimento effettuato, basato sulla lettura di varie documentazioni in ambito finanziario, servito per creare dentro di sé quella visione di insieme appartenente alla mostra.

1% Privilege in a time of Global Inequality sarà in esposizione ai Magazzini Fotografici fino al 28 settembre, ed è veramente consigliabile andarla a vedere, per poter osservare di persona uno dei lavori che rispecchia meglio le condizioni della nostra società.

© 2016, Eroica Fenice. ©Riproduzione possibile solo dietro consenso esplicito

Autore dell'articolo

Gennaro Esposito

Iscritto a Lettere Moderne, decide di abbandonare gli studi umanistici per l’ Università della Strada. Segue da qualche tempo i corsi di Marketing della Nocciolina Zuccherata. Alcune voci lo vogliono a La Repubblica, altre, invece, parlano di una sua assunzione a Il Fatto Quotidiano. Lui assicura di star seguendo una terapia psicofarmacologica per farle smettere del tutto.

Commenti

“Eroica Fenice” è una testata giornalistica registrata al Tribunale di Napoli 75 n°4 dell'11-2-2015.

Alcuni testi o immagini inserite in questo sito sono tratte da Internet e quindi valutate di pubblico dominio. Qualora la loro pubblicazione violasse eventuali diritti d’autore, vogliate comunicarlo al seguente indirizzo [email protected]