Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Terrazza Maresca

Terrazza Maresca Restaurant, arte e tradizione brillano a Capri

Terrazza Maresca Restaurant

Bellezza. Cura per i dettagli. Bianco predominante come nel resto dell’incantevole isola di Capri, quasi a richiamare un glorioso passato e ad abbracciare le menti in un’atmosfera ellenica. Delle rose sospese a mezz’aria sui tavoli ad imprevedibili cadenze donano i propri petali al tempo, posandosi sui tessuti sottostanti.
Sono questi i primi elementi che catturano di Terrazza Maresca Restaurant, nuovo polo d’eccellenza della cucina italiana che nasce da un’idea dell’imprenditrice Antonella Tizzano, in collaborazione con lo chef Corrado Parisi.
Si tratta di un progetto che propone un’esperienza culinaria unica la quale, unita all’interior design di lusso, offre all’esclusivo pubblico di Capri una cucina gourmet inusuale, controcorrente, ma che ammicca dovutamente alla tradizione. Nel menù non mancano eccellenti proposte di mare e di terra, con un’attenzione particolare rivolta alla qualità, nonché alla valorizzazione della tecnica e dei piatti italiani che miscelano semplicità e legame con il territorio.
Su una delle più belle terrazze di Capri, all’esterno del Relais Maresca, lo chef Parisi, nato in Sicilia, cresciuto in Germania e con un’esperienza e una formazione internazionale, porta le tradizioni culinarie del “Regno delle due Sicilie” sull’isola azzurra.
È stata complicità al primo sguardo con Antonella, un incontro fortuito che ha portato alla nascita di questo nuovo concept restaurant. Siamo pronti per proporre, su questa straordinaria isola, un’esperienza culinaria unica e che difficilmente si potrà trovare altrove”, riferisce Parisi.

Terrazza Maresca Restaurant, sinergie e creatività

Con una significativa presenza in questo settore da lungo tempo, e con due ristoranti a Cannes e in Costa Azzurra, Antonella Tizzano ha incontrato Parisi durante la kermesse gastronomica “Festa a Vico”. Dall’unione di queste due vive creatività, è nato il progetto del nuovo ristorante gourmet. Tutte le materie prime utilizzate sono a km 0, provenienti dal territorio, l’ispirazione della cucina resta prevalentemente mediterranea ma con una forte influenza sicula, che accarezza il palato confermandosi nella propria ricercatezza ed alta qualità.

Nulla di ciò che viene servito resta oggetto di minor attenzione: dall’eccellente lavorazione e lievitazione del pane, all’accuratezza degli assaggi di mousse di tonno guarnita con fragole, fino alla freschezza di ostriche, ricci e frutti di mare, tutto stupisce facendosi accompagnare da notevoli taglieri di salumi e formaggi di primissima scelta. Lo chef Parisi, a conclusione dell’accogliente serata di inaugurazione, offre al proprio pubblico un coinvolgente show cooking nel quale mostra la preparazione del delicato dolce con panna e frutti di bosco che verrà poi servito.

In una delle più incantevoli isole del mondo, una nuova eccellenza rende orgogliosa l’Italia e offre indimenticabili delizie che non deluderanno alcun ospite.