Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Rolling Stones: storico live a Roma

I Rolling Stones e il Circo Massimo: la storia della musica e la storia del mondo. Un mix perfetto.
È un’estate a tutto rock quella che sta per arrivare negli stadi e nei festival di tutta Italia nelle prossime settimane, calde non solo dal punto di vista climatico ma anche da quello musicale. L’evento della stagione si annuncia il concerto dei Rolling Stones a Roma, domenica 22 giugno, al Circo Massimo. A sette anni dall’ultima esibizione nella capitale, avvenuta il 6 luglio 2007 nel corso del “A bigger bang tour”, Mick Jagger e company tornano a Roma. Le tappe europee del tour “14 on fire” sono tre. Dopo la data del 7 giugno al Pinkpop Festival nei Paesi Bassi, il 22 sarà il turno di Roma, mentre si chiuderà il 28 in Belgio, per il Tw Classic Festival. Mick Jagger ha affidato la sua gioia al sito ufficiale della band, promettendo spettacolo e scintille: “Amo l’estate e non vedo l’ora di iniziare il tour europeo”, mentre Keith Richards ricorda che il gruppo è al pieno della forma e impaziente di tornare in Europa.

Anche questa volta i Rolling Stones arrivano in Italia in coincidenza con i Mondiali: nel 1982, per tre concerti in luglio, Mick Jagger (che è un tifoso dell’Arsenal) indossò la  maglia di Pablito Rossi e indovinò anche il risultato della finale del trionfo spagnolo. Anche nel 2006, ai tempi della vittoria in Germania di Cannavaro e compagni, gli Stones erano qui a luglio, allo stadio San Siro di Milano.

Mick Jagger, Keith Richards, Charlie Watts e Ron Wood sono tornati in tour per celebrare i 50 anni della band. Da anni giocano in modo magistrale sull’idea del tour dell’addio: una realtà, purtroppo, apparentemente sempre più probabile visto che i signori hanno superato i 70 anni. Ciononostante continuano a macinare cachet da favola, trascinati da Mick Jagger (prima o poi si scoprirà che è un extraterrestre), da un meccanismo promozionale e finanziario implacabile e da una leggenda che non tramonta mai.

La Capitale si prepara. Il palco dovrebbe essere posizionato sul lato corto del Circo Massimo, alle spalle della Bocca della Verità. Paint it black, Satisfaction, Start me up, Gimme Shelter, Angie, Sympathy for the devil, Jumpin’ jack flash: canzoni eterne nella cornice della Città Eterna.

Nunzia Serino

Print Friendly, PDF & Email