Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Natale

Natale a Piazza Garibaldi

Il Natale è una delle festività dell’anno più attese, forse perché ha quell’atmosfera particolare, un po’ nostalgica, che ci ricorda quanto faccia bene credere nei sogni, quanto sia bello pensare che ogni tanto qualcosa di impossibile possa accadere. 

Quest’anno l’atmosfera natalizia potrebbe investire anche Piazza Garibaldi, adiacente alla Stazione Centrale della città partenopea: secondo questo nuovo progetto natalizio, battezzato Le bancarelle a Piazza Garibaldi, sarà realizzato un vero e proprio Villaggio di Natale, con tanto di pista di pattinaggio sul ghiaccio (larga 16 metri e lunga 30 metri), circa duecento stand, gazebi e corner gastronomici per le degustazioni dei prodotti tipici natalizi. Ovviamente il tutto sarà accompagnato da luci, musica, colori e dall’immancabile slitta dell’omone buono dalla barba bianca: Babbo Natale.

Il progetto prevede l’apertura continua di 24 ore su 24 e la partecipazione attiva dei commercianti della zona, i diretti promotori dell’iniziativa insieme al presidente dell’Accademia della Moda: Michele Lettieri.

Insomma un’iniziativa interessante e importante, soprattutto perché potrebbe rivalutare una zona di Napoli poco amata, una zona frequentata praticamente soltanto di giorno da lavoratori e studenti sempre di corsa e che si colora di tinte un po’ troppo fosche di sera. Il Villaggio di Natale potrebbe portare la luce anche di notte e far vivere la dolce e festosa aria natalizia non soltanto nella Napoli “bella”.

Il Villaggio di Natale sarà realizzato?

Purtroppo le ultime notizie raccontano di alcune difficoltà che potrebbero compromettere la realizzazione del Villaggio di Natale, a causa di ritardi tecnico-burocratici. Dal momento che l’intenzione è quella di mantenere vivo e aperto il Villaggio per tutto l’anno per vari eventi, forse il compimento del progetto sarà concretizzato nel periodo pasquale.

Ovviamente si spera che questi ritardi possano essere risolti in tempi più brevi e che permettano l’avvio del progetto proprio per il periodo natalizio, atteso con gioia soprattutto dai più piccoli, amanti della figura simbolo del Natale, che porta i regalini in tutte le case del mondo volando con la sua slitta piena di doni.

Si attendono altre notizie certe, che portino delucidazioni sulla decisione definitiva: al momento è stato tutto rimandato ad una riunione che ancora non è stata convocata. Non resta, dunque, che confidare nella risoluzione rapida dei problemi tecnici che ritardano l’avvio del progetto, con l’augurio che a dicembre Piazza Garibaldi accolga i suoi cittadini e i turisti con il Villaggio di Natale.

In fondo, basta davvero poco per sognare. Soprattutto a Natale.

Print Friendly, PDF & Email