Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Stay qua!: non solo Terra dei Fuochi

Stay qua!: non solo Terra dei Fuochi

Stay qua! è un festival che nasce dal desiderio di inviare un messaggio ai giovani della periferia e non, i quali ormai troppo spesso decidono di andare via, partire, andando anche all’estero se necessario. L’evento intende valorizzare il territorio, concentrandosi sulla natura e l’amore per essa: si sente la necessità di affermare che non c’è solo la Terra dei Fuochi. Un invito, quindi, a restare, amare, lottare e valorizzare la terra dove si è nati e cresciuti. Contro chi, invece, ostacola non solo la crescita culturale, ma anche e soprattutto, quella professionale.

Sono tutti ragazzi, soprattutto giovanissimi, quelli de La Casa del Popolo, che armati di forza di volontà, olio di gomito e non molto altro, sono andati in giro per la periferia di Qualiano con tutta l’intenzione di diffondere questo messaggio. Un grido, il loro, che è dovuto al forte senso di appartenenza e alla rabbia di vedersi privati di ciò che gli spetta di diritto.

Non solo, Stay qua! offre anche l’opportunità agli artisti del territorio di farsi conoscere e partecipare attivamente attraverso un “contest a premio” che ha come obiettivo quello di guardare la natura con una sensibilità maggiore, con la sensibilità dell’arte.

Stay qua! Cosa aspettarsi?

L’arte è la protagonista per eccellenza del contest dove, chi vuole può partecipare con fotografie, illustrazioni, design e sculture avendo come musa da cui trarre ispirazione la Natura. Non a caso il titolo scelto per la manifestazione è “La fine di Gaia non arriverà”, dichiarando apertamente che l’etichetta di Terra dei Fuochi ormai sta un po’ stretta a tutti. Le opere verranno poi esposte in una mostra, che si terrà, come l’intero evento, nella Villa Comunale di Qualiano. Questi verranno valutati da una giuria che i ragazzi de La Casa del Popolo si riservano di rivelare solo al termine del festival. Lo stesso vale anche per il premio istituito appositamente.

Ad affiancare la mostra anche dibattiti sul tema, musica e workshop per bambini, dove l’aspetto creativo viene fortemente sottolineato proprio per sviluppare una sensibilità rispetto alla tematica scelta. Infine, tanti saranno gli ospiti della giornata, che si susseguiranno in una kermesse di musica e tanto divertimento. Tra le varie figure chiamate a presenziare all’evento, Tony Tammaro chiuderà la giornata.

Non resta altro che aspettare il 10 Settembre e stare là!

Print Friendly, PDF & Email