Seguici e condividi:

Eroica Fenice

pesce finto

Pesce finto: ricette facili e simpatiche

Il Pesce Finto è un antipasto sfizioso e originale per dare un tocco nuovo ai nostri pranzi. Si tratta di un impasto di tonno, patate lesse e maionese. Una volta pronto si pone in una formina a forma di pesce (si può lavorare anche a mano), e poi si decora secondo i propri gusti.

Ingredienti

Patate a pasta bianca 680 gr
Tonno sott’olio 240 gr
Prezzemolo q.b.
Sale q.b.

Preparazione
Per preparare il pesce finto iniziate mettendo a bollire le patate, non sbucciate e tagliate a metà in abbondante acqua salata fredda per circa 12 minuti da quando inizia il bollore. Nel frattempo scolate bene il tonno utilizzando un colino e frullatelo con un mixer fino ad ottenere una consistenza cremosa. Quando le patate saranno pronte sbucciatele e passatele con il passaverdure. Unite il tonno ed amalgamate i due ingredienti. Otterete così un composto compatto ed omogeneo. In una teglia a forma di pesce, unta con un cucchiaio di olio e una noce di burro, riporre il composto di tonno e patate. Conservare lo stampo in frigorifero, coperto da pellicola, per almeno 2 ore.
Passato il tempo necessario, potrete servirlo in tavola.

Et voilà, buon appetito!

Roberta Magliocca

– Pesce finto: ricette facili e simpatiche –

– Pesce finto: ricette facili e simpatiche –

Print Friendly, PDF & Email