Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Festa del Cinema: ritornano i pavimenti di pop-corn

Ormai è chiaro che si preferisce guardare qualsiasi tipo di film sul divano di casa propria, piuttosto che esser distratti dagli sconosciuti di turno che potrebbero occupare i posti a fianco a noi nei cinema.

L’attenzione che si crea al cinema però, anche se alle volte disturbata dal chiacchierone di turno o dal mangiatore rumoroso, non è sicuramente la stessa che riusciamo a ottenere in casa.
Per i fedeli avventori cinefili, dispiaciuti per la continua chiusura dei cinema ormai vuoti, arriva un evento molto stimolante che stuzzicherà anche i vecchi spettatori occasionali.
Con la Festa del Cinema, che si terrà dall’8 al 15 maggio, sarà possibile andare al cinema pagando solo 3€ per i film in 2D e 5€ per quelli in 3D e rivedere anche vecchi film come “Principessa Mononoke” del celebre regista Miyazaki.
Evidentemente questo evento, organizzato dalle associazioni dell’industria cinematografica, nasce proprio dall’esigenza di favorire l’afflusso nelle sale, proponendo un prezzo del biglietto molto accattivante, per dare una mano in questo periodo di crisi ai cinema superstiti ormai dimenticati.

Dove sono finite quelle lunghe chiacchierate con gli amici, tutti lì assiepati in una coda interminabile davanti ai botteghini, nella speranza di trovare ancora qualche posto a sedere? A quanto pare sono state rimpiazzate dalle cascate di download o dall’attesa del buffering. Senza dubbio era più piacevole accontentarsi di una risata in compagnia, seduti lì sui gradini del cinema tra un pop-corn e l’altro.
Nonostante ciò, le sale non sono più gremite come una volta e la passione per il grande schermo va scemando sempre di più

Il dilagare della tecnologia, sebbene utile per tanti versi, ha impattato negativamente anche sull’indotto, come ad esempio il venditore di “G E L A T I”, che identificava la pausa tra il primo e il secondo tempo. 
La Festa del Cinema è un’occasione da prendere al volo e da sfruttare appieno per rivivere tutti insieme la “magia” del grande schermo, che sa trascinare lo spettatore come un ammaliatore.

 

-Festa del Cinema : ritornano i pavimenti di pop-corn-

Print Friendly, PDF & Email