Seguici e condividi:

Eroica Fenice

harry potter

Il mondo di Harry Potter torna al cinema

 

Per tutti coloro che sono stai stregati da Harry Potter e dalle sue fantastiche avventure è in arrivo una splendida sorpresa. Dopo la conclusione della saga ideata dalla scrittrice inglese J.K. Rowling, terminata con il mozzafiato Harry Potter e i doni della morte, il magico mondo del giovane maghetto tornerà sul grande schermo grazie allo spin-off Gli animali fantastici: dove trovarli, romanzo pubblicato nel 2001.

Gli animali fantastici: dove trovarli, scritto dalla Rowling per scopi umanitari, ha avuto lo scopo di finanziare l’associazione benefica Comic Relief che si occupa di fornire assistenza ai bambini poveri di tutto il mondo. La storia ha come soggetto il libro di testo utilizzato dai giovani maghi per lo studio della “Magizoologia”, la scienza che si occupa della cura e dello studio delle creature magiche.

All’interno del “Fantastic beasts and where to find them” è raccontata la storia della Magizoologia e vengono descritte circa settanta specie magiche che possono essere trovate in giro per il mondo. Molte delle informazioni contenute nel libro sono state raccolte dal protagonista di questa storia, Newt Scamandro, magizoologo di fama mondiale.

Nel 2013 la Warner Bros ha annunciato la collaborazione con la Rowling per la produzione di una trilogia di film ispirati al suddetto testo. Le avventure di Newt Scamandro, che si prevede arriveranno nelle sale cinematografiche a partire dal 2016, sono ambientate nella New York degli anni venti, circa settant’anni prima della nascita di Harry Potter. La sceneggiatura sarà interamente curata dall’autrice, la quale ha scelto anche questo ruolo così da impedire che i film si discostino troppo dal libro e da ciò che aveva in mente scrivendolo. Tutto è cominciato quando la Warner Bros mi ha proposto di adattare il romanzo Gli animali fantastici: dove trovarli in un film. Ho pensato che fosse un ‘dea divertente, ma ho avuto difficoltà ad immaginare le avventure di Newt Scamandro scritte da un altro scrittore. Avendo vissuto così tanto tempo nel mio universo immaginario, mi sento molto protettiva nei suoi confronti, e già sapevo molto su Newt. Così ho proposto alla Warner Bros la mia idea per un film. Sebbene sia ambientato nella comunità dei maghi e delle streghe nella quale sono stata estremamente felice per diciassette anni, il film non sarà né un prequel né un sequel di Harry Potter, ma un espansione del suo mondo magico“.

Anche se purtroppo le avventure dell’ amatissimo giovane mago per il momento sembrano essere giunte al termine, gli appassionati di Harry Potter con questo nuovo grande progetto cinematografico potranno rivivere il fantastico universo creato dalla Rowling. 

– Il mondo di Harry Potter torna al cinema –