Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Pitti Immagine Uomo 86

A Firenze dal 17 al 20 giugno 2014 è di scena Pitti Immagine Uomo, la manifestazione internazionale di riferimento per la moda maschile e le tendenze del lifestyle contemporaneo.

A Pitti Immagine Uomo, a Firenze, la moda maschile trova la sua dimensione più completa, innovativa e market oriented; ma la Fortezza da Basso è palcoscenico anche per le collezioni donna, presenti nelle diverse aree del salone e protagoniste a Pitti W, all’Arena Strozzi, in stretta sinergia con le sezioni di Pitti Uomo a più alto contenuto di ricerca.

Saranno circa 1030 i marchi di Pitti Uomo, a cui si aggiungono le circa 70 collezioni donna di Pitti W. Con un focus sempre più forte sull’internazionalità, confermato dalle partecipazioni esterequasi il 40% delle aziende a questa edizione, da oltre 30 paesi – e dal pubblico dei buyer che formano la community di Pitti Uomo – oltre 30.000 visitatori all’ultima edizione estiva– in rappresentanza di tutti i negozi e department store più importanti del mondo.

Chi è Pitti Immagine?

Pitti Immagine è un’impresa italiana che opera ai massimi livelli internazionali nella promozione dell’industria e del design della moda, attività che di recente si è estesa anche ai settori dell’enogastronomia e dei profumi. Organizza alcune tra le manifestazioni fieristiche più importanti del mondo, eventi di comunicazione e iniziative culturali riferiti al sistema-impresa come espressione estetica ed evoluzione globale del gusto. E’ composta da persone motivate e dedicate al proprio lavoro, che condividono un’idea moderna di fiera commerciale: progetto che si rinnova costantemente e che costruisce chiare e stimolanti relazioni tra le proposte e i prodotti delle aziende, le necessità di informazione, conoscenza ed esperienza della distribuzione e del pubblico.

Visitatori

La manifestazione Pitti Immagine Uomo è strettamente riservata ai compratori specializzati e cioè boutiques, negozi al dettaglio, grandi magazzini, gruppi d’acquisto, grande distribuzione, importatori, buying offices, rappresentanti.
I produttori di abbigliamento o accessori e gli stilisti non sono ammessi alla manifestazione.
Per ottenere la tessera d’ingresso è necessario presentare alla reception l’invito ufficiale. In mancanza dell’invito, per coloro che visitano il Salone per la prima volta, occorre compilare una scheda di registrazione e presentarla insieme al certificato di iscrizione alla Camera di Commercio, Visura, fattura o un documento professionale attestante l’attività.

Location

Fortezza da Basso,
viale F. Strozzi 1, Firenze

Capolavoro dell’architettura militare del Rinascimento, progettata da Antonio da Sangallo il Giovane su incarico di Alessandro de’ Medici e realizzata tra il 1534 ed il 1537, la Fortezza da Basso è dal 1967 la principale struttura del polo fieristico di Firenze ubicata in posizione strategica nel centro storico della città.

Con un’area di quasi 100.000 mq di cui più della metà coperti, la Fortezza è il luogo ideale per fiere e  congressi  con  alto numero di partecipanti, grazie alla possibilità di costruire una sala plenaria da 3500 posti, ma anche sede di ricevimenti di grande rappresentanza e  serate di gala.

Questo è sicuramente l’evento che tutti gli appassionati di moda, o chi vuole fare di questo settore il proprio ambiente di lavoro, non possono permettersi di perdere.
Nei mesi successivi i social network si riempiono di foto con i volti e gli outfit di chi ha partecipato alla manifestazione, ed è subito riscontrabile forte personalità e attenzione nei particolari.

immagine: pittimmagine.com

Pitti Immagine Uomo 86. Manifestazione moda maschile