Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Riquewihr

Riquewihr, il paese de La Bella e la Bestia

La fantasia che supera la realtà, o meglio, la realtà che supera la fantasia.

Alzi la mano chi non ha guardato, almeno una volta nella propria vita, il classico Disney La Bella e la Bestia, alzi la mano chi non ha sognato di trovarsi insieme a Belle, la protagonista, in quella famosa scena iniziale in cui tutti gli abitanti del suo villaggio le cantano festosi Bonjour.

Beh, un giorno il vostro sogno potrebbe realizzarsi… perché quel luogo esiste davvero!

Siamo in Francia, precisamente in Alsazia. Ed è qui che i disegnatori Disney hanno trovato ispirazione per il villaggio in cui è ambientato il film d’animazione La Bella e La BestiaRiquewihr.

Riquewihr, un pittoresco paesino medievale

Riquewihr è un pittoresco paesino medievale, di poco più di 1.200 abitanti. Si trova nel dipartimento francese dell’Alto Reno, nella regione dell’Alsazia, non lontano dal confine con la Germania, a cui anticamente è appartenuto sotto i duchi di Württemberg, e vicino alla città di Colmar, altro caratteristico e importante centro medievale.

Visitarlo è come fare un tuffo in un’altra epoca. Riquewihr è inserito nell’elenco dei più bei villaggi di Francia (Les Plus Beaux Villages de France).

Sul territorio di Riquewihr sorgeva anticamente un insediamento romano, di cui sono rimasti i resti di alcune mura e di una torre di avvistamento, segno che il luogo era attraversato dal passaggio di una strada ed era notevolmente fortificato. L’esistenza del nucleo abitativo odierno viene fatta risalire intorno all’anno Mille, quando il paese era chiamato Richovilare, dal nome del suo proprietario, il franco Richo, e dal latino villare. Poi diventato in seguito Riquewihr.

Le sue caratteristiche case colorate con pareti a graticcio, che possiamo ammirare ancora oggi, risalgono al XV e XVI secolo, le mura fortificate e il castello sono invece della precedente epoca medievale. Il villaggio è circondato da colline di vigneti: Riquewihr si trova, infatti, lungo la Strada dei Vini d’Alsazia. Qui, nei ristorantini tipici, si possono gustare i vini locali.

Riquewihr è particolarmente suggestivo a Natale, quando con le luminarie si trasforma in una piccola meraviglia, quasi come un presepe. Ma anche in estate, con i suoi balconi fioriti e i suoi colori, diventa una visione deliziosa per gli occhi e la mente.

Riquewihr: non solo la Disney 

L’architettura di Riquewihr, così come quella della vicina Colmar, è stata anche fonte d’ispirazione per Hayao Miyazaki per la creazione delle ambientazioni del film Il castello errante di Howl.
È inoltre noto al pubblico italiano per aver ospitato il set del video musicale della canzone “Maggese“, di Cesare Cremonini.

Riquewihr, un gioiello incastonato in quell’incanto chiamato Alsazia. Assolutamente da visitare!

Nunzia Serino

Print Friendly, PDF & Email