Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Il Catalogo al Teatro Elicantropo di Napoli

Il Catalogo al Teatro Elicantropo di Napoli

Il catalogo, spettacolo acuto e meditativo scritto da Angela Di Maso, è un’inedita ed originale riflessione sul tema dell’adozione, in scena da giovedì 28 Aprile a domenica 1 Maggio presso il Teatro Elicantropo di Napoli.

L’ opera, segnalata tra le migliori al concorso di drammaturgia nazionale del 2015 “Donne e teatro” e pubblicata dalla casa editrice romana Borgia, si presenta come un lavoro straordinariamente accorto, volto ad analizzare in modo minuzioso aspetti spesso trascurati del “calvario” subito dagli aspiranti adottanti. Il catalogo è volto a scoprire ed evidenziare quelle che sono le ragioni più intime e profonde che spingono ad adottare, smascherando le paure, le insicurezze e le ipocrisie di una coppia alla ricerca di un figlio.

È la storia di Eric e Rose Portman (interpretati da Giuseppe Cerrone e Patrizia Eger), una coppia sterile che desidera con tutte le proprie forze un figlio. Per soddisfare il proprio desiderio, e superare le allarmati difficoltà burocratiche che caratterizzano le procedure di adozione, i coniugi si rivolgono ad una particolare agenzia. Qui i Portman potranno scegliere il bambino “perfetto” su di un apposito catalogo al cui interno sono descritte tutte le caratteristiche psicofisiche dei bambini disponibili. Nell’operare la propria scelta, i coniugi dovrebbero essere coadiuvati da un addetto alle vendite, il signor Law (interpretato da Massimo Finelli) che, di contro, anziché dare consigli alla coppia sulla scelta da operare, preferirà spingere i coniugi ad una profonda e sadica analisi di se stessi, del proprio rapporto, e delle ragioni per le quali tanto desiderano un bambino.

Perché rivolgersi alla lenta burocrazia, quando è possibile ordinare con il catalogo un bambino su misura? Una risposta al Teatro Elicantropo di Napoli

Lo scenario della vicenda è un innovativo e discutibile “negozio di bambini” dove chiunque, pagando il giusto prezzo, è in grado di soddisfare le proprie pretese. I coniugi Portman dovranno, però, fare i conti con il grottesco signor Law, il quale riuscirà a scavare nel profondo dei protagonisti, liberandone le parti peggiori.

Il catalogo si presenta come uno spettacolo di straordinaria intensità, capace di rapire il pubblico e trasportarlo nell’ufficio di Law, dove i temi dell’adozione, della sterilità e della ipocrita ricerca del bambino perfetto si mescolano realizzando un connubio originale ed accattivante. Gli attori, attraverso la loro splendida interpretazione, sono riusciti a presentare in modo eccelso uno spettacolo che merita assolutamente di essere visto quello in scena al Teatro Elicantropo di Napoli

Print Friendly, PDF & Email