Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Anima gemella cercasi? Spegnete la tv!

Quanti di voi stanno cercando la loro anima gemella? Quante ragazze stanno aspettando il loro principe azzurro?

Smettetela.

La più famosa donna distrutta da aspettative decisamente fallaci è stata Emma Bovary, ma è solo la punta dell’iceberg di intere generazioni deviate da modelli fuorvianti. Se fino al secolo scorso era stata la letteratura a creare dei modelli di storie d’amore e ad influenzare i pensieri e le scelte, da qualche decennio a questa parte (dal momento che a leggere sono solo pochi, strani esseri umani) sono i film e i telefilm a rovinare molte storie d’amore altrimenti funzionanti.

Non sono solo le ragazze a bersi queste idiozie, anche se sono probabilmente in maggioranza, dato che non serve essere donna per crearsi aspettative fallaci dopo la visione di un film sdolcinato. Non che un film sdolcinato sia una brutta cosa, anzi. Notting Hill, Pretty Woman e altre commedie romantiche non hanno nulla che non va: il problema è solo l’aspettativa che creano in chi le guarda. Una volta capito che un bonazzo in giacca e cravatta non vi salverà da una vita difficile, che un libraio un po’ sfigato ma carino non entrerà nella vostra vita (o, al contrario, che un’attrice di Hollywood non si innamorerà di voi), che non vi innamorerete del vostro amico/della vostra amica del cuore a cui non avete mai pensato in quel senso, che una bestia non si trasformerà nella vostra anima gemella, che non conoscerete un pittore scapestrato durante un viaggio in transatlantico, andrà tutto meglio. Ve lo garantisco.

Il paradosso è che potrebbe essere proprio l’ennesima commedia romantica a sfatare alcuni di questi miti. La verità è che non gli piaci abbastanza, infatti, è un’intelligente commedia sulle aspettative smisurate di una ragazza, Gigi, che vede ‘segnali’ di interesse in tutti gli uomini che le si avvicinano, perdendo di vista la realtà. Una volta accettato, quindi, che quello che leggete nei libri e quello che vedete in tv o al cinema non corrisponde alla vita vera, potrete trovare una persona normale da amare, una ‘normale anima gemella‘, con cui condividere gioie e dolori della vita quotidiana, senza petali di rosa, senza canzoni di sottofondo, senza corse all’aeroporto o alla stazione e senza finali strappalacrime su un grattacielo, su una scogliera o in un castello.

Buon divertimento!

Anima gemella cercasi? Non guardare la tv! – Eroica Fenice