Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Otto film d'amore estivo: vacanze romantiche evi

Otto film d’amore estivo: vacanze romantiche

Evidenti statistiche mostrano ormai da tempo l’alta percentuale di coppie che scoppiano in vista dell’estate. Lasciare il proprio partner sembra infatti comparire sulle liste delle cose da fare prima di partire, accanto alla ceretta, sotto la ricerca del passaporto perduto e l’acquisto della crema solare con protezione 30.

Tuttavia, seppur per i poverini lasciati in tronco e senza motivazione, l’estate possa dunque apparire come una stagione senza amore, in realtà non è così. Lo sanno bene i loro ex fidanzati, poiché lasciare il proprio compagno equivale ad aprirsi ad esperienze nuove, ad avventure nuove. L’amore d’estate si sa, è davvero un’altra cosa.

E per chi non lo sapesse, ecco 8 film d’amore per vivere, anche se solo per qualche ora, il sapore di un romantico amore estivo.

Facciamo un tuffo nel vecchio millennio, ricordando tre film di cui non potete non aver sentito parlare:

1953. Vacanze Romane – il film, diretto da William Wyler, con Gregory Peck e Audrey Hepburn racconta l’avventura di Anna, principessa di una non specificata nazione, che fugge ai suoi doveri per qualche tempo, nella speranza di poter vivere tutto ciò che ad una principessa è proibito. Incontrerà nella sua fuga Joe, giornalista statunitense che non riconoscendola sarà suo compagno di avventure, e una volta riconosciuta come principessa, si dimostrerà suo complice innamorato.
1978. Grease
 diretto da Randal Kleiser, con  John Travolta e Olivia Newton-John, è da considerarsi il musical di maggior successo nel cinema. Ambientato negli anni ’50, il film mostra come prima scena l’amore tra due giovani, Danny Zuko e Sandy Olsson, durante la loro romantica estate. Al concludersi di questa però Sandy, australiana in vacanza negli Stati Uniti, deve ripartire e i due sono costretti a dirsi addio, non mancando però di giurarsi amore eterno. Ma la vita riserva sempre delle sorprese, e così Danny ritrova il fantasma della sua estate, lì in carne ed ossa, proprio nella scuola che frequenta.  Sarà un ritorno di fiamma, seppur anticipato da qualche pioggerella canterina.

1987. Dirty Dancing diretto da Emile Ardolino, con Patrick SwayzeJennifer Grey, è un must per gli amanti del genere ‘film danzanti’. Il film vede protagonista Frances “Baby” Houseman, diciassettenne, in viaggio con la famiglia nelle Catskill Mountains. È qui, ed in particolare nell’hotel in cui la famiglia risiede durante le vacanze, che Baby incontrerà Johnny Castle, maestro di ballo per gli ospiti dell’hotel. Sarà un mambo a far scoccare l’amore tra i due e a cambiare, forse per sempre, il futuro e gli obiettivi di lei.

Torniamo adesso alle spiagge del caldo ventunesimo secolo, con quattro film tutti da vedere

2004. 50 volte il primo bacio –  diretto da Peter Segal, con Adam Sandler e Drew Barrymore. Film divertente, romantico, con qualche pizzico di drammatico sparso qua e là. Protagonista è Lucy, giovane insegnante d’arte, che in seguito ad un incidente ha perso la memoria a breve termine, riuscendo a ricordare solo tutto ciò che è accaduto prima del giorno traumatico. Con questa piccola difficoltà dovrà lottare Henry Roth, veterinario delle Hawaii, fortemente determinato a farla innamorare.
2004. Le pagine della nostra vita  diretto da Nick Cassavetes, con Rachel McAdams e Ryan Gosling. Il film è ispirato all’omonimo romanzo di Nicholas Sparks. Ambientato negli anni ’40, racconta dell’amore tra Noah ed Ellie, giovane ragazza di Charleston in vacanza con la famiglia in Carolina del Sud. I due si troveranno a combattere contro le differenze sociali ed economiche e le barriere che il mondo adulto proietta su di loro. Vinceranno la battaglia, grazie al loro amore, che può tutto.
2004. My summer of love  diretto da Paweł Pawlikowski, con Natalie Press ed Emily Blunt. Il film ha come protagoniste due giovani adolescenti: Mona, alle prese con un fratello difficile, ex alcolista, e Tamsin, figlia di un membro del parlamento britannico. L’amicizia tra le due si trasforma presto in un amore intenso, che porterà entrambe a capire qualcosa di più su loro stesse e sull’amore.
2008. Vicky Cristina Barcelona – diretto da Woody Allen, con Scarlett Johansson, Rebecca HallPenélope Cruz e Javier Bardem. Le protagoniste sono due giovani turiste statunitensi in viaggio a Barcellona. Nella città spagnola incontreranno Juan Antonio, pittore dal forte carisma, reduce da un intenso quanto pericoloso matrimonio con la folle e creativa Maria Elena. L’amore, coniugato in tutte le sue forme, muoverà le fila di quest’avventura estiva, all’insegna dell’arte, della fotografia, dell’amicizia e della passione.

Ma quando arriva Settembre, quando le spiagge chiudono, gli ombrelloni tornano a riposare e il mare fa più paura? Cosa accade a tutti quegli amori? A volte, sopravvivono. Ecco un film-manuale di sopravvivenza per amori estivi.

2010. Amore a mille…miglia –  diretto da Nanette Burstein, con Drew BarrymoreJustin Long. New York è la città in cui trascorrono le vacanze estive sia Erin che Garret. Fin dal primo incontro scocca l’amore e nasce tra i due una romantica relazione. Quando però l’estate è finita, Erin fa ritorno nella sua città, San Fransisco, mentre Garret rimane a New York. Possibile continuare ad amarsi e stare insieme pur essendo un amore a mille miglia? Guardatelo e lo scoprirete.

E voi? Quali sono i vostri film d’amore (estivo) preferiti?

Print Friendly, PDF & Email