Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Mare in tempesta: Napoli e l’arte di resistere

Spesso Napoli si associa al sole splendente, al mare luccicoso, al venticello dolce e caldo. Ma Napoli non è solo questo. Napoli è soprattutto mare in tempesta, pioggia torrenziale improvvisa, vento violento. Napoli è resistenza. È pescare nonostante le condizioni avverse del mare, è camminare e correre controvento, è restare per strada senza ombrello o con un ombrello bucato. Abituati spesso ad avere tutto e tutti contro e a vivere in condizioni talvolta “precarie”, i napoletani si dividono in due categorie: quelli che si abbandonano al destino avverso navigando nella rassegnazione e nell’idolenza e quelli che invece con coraggio resistono, credono, lottano.

E voi di che categoria fate parte?

-Mare in tempesta: Napoli e l’arte di resistere-

Print Friendly, PDF & Email