Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Chi ha raccolto le conchiglie, il nuovo romanzo di Mariacarla Rubinacci

Oggi si può parlare di omosessualità a colazione con genitori, figli, fratelli e qualche volta anche con i nonni. Lo stesso non si può dire riguardo agli anni in cui è ambientata la storia di Sandra, la protagonista del nuovo racconto di Mariacarla Rubinacci, Chi ha raccolto le conchiglie edito da LCE Edizioni.

In poco più di cento pagine, l’autrice delinea, con ammirevole eleganza, una storia d’amore semplice e sofferta al tempo stesso. Sandra, alla vigilia delle nozze di sua figlia Martina, decide dopo più di vent’anni, di confessarle la sua vera natura, del suo amore sempiterno per Mara, compagna dei primi momenti di intimità; della giovanile illusione di aver trovato l’equilibrio nel matrimonio con Marco; della sofferenza conseguente al fallimento di quest’ultimo; dell’eccitazione di un nuovo inizio senza più maschere.

Mariacarla Rubinacci racconta il dolore nel suo romanzo

Attraverso un linguaggio moderno, a tratti colloquiale, Sandra parla di se stessa e con se stessa. In un discorso che si fa ora monologo, ora dialogo, ripercorre gli episodi che hanno segnato e formato la sua identità affettiva e sessuale: “l’amore scaturiva da un’inquietudine incessante, prodotta dall’attesa in cui si manifesta tutto il dolore dell’incertezza e dell’insicurezza”, un amore trasgressivo che “fu per Sandra un fardello che le piombò nello spirito, possedendola”. La trama si dipana tra i ricordi senza dare spazio ad immagini eccessivamente esplicite, secondo un gusto d’altri tempi; se qualcosa manca al libro, questo è una caratterizzazione più forte e approfondita dei personaggi che risultano, qui e lì, un po’ piatti, riducendosi, nel caso di Martina, a pura voce. L’effetto generale, tuttavia, non ne risulta guastato, ma solo smorzato in una visione in chiave minore dell’intera vicenda che dà al lettore la possibilità di avvicinarsi ad un tema tanto delicato quanto quello dell’omosessualità femminile, in punta di piedi, con la massima discrezione.

Mariacarla Rubinacci,  Chi ha raccolto le conchiglie,  ed. LCE Edizioni, Asolo, 2013, p. 117, € 12.00.

Print Friendly, PDF & Email