Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Compilation Eroica #9, i migliori singoli di inizio 2019

Compilation Eroica #9, i migliori singoli di inizio 2019

Bentornati nella nostra rubrica dedicata ai brani selezionati tra il meglio della musica campana del momento per consolidare il nostro legame con il territorio. Una piccola compilation creata apposta per voi lettori, per consigliarvi e guidarvi nel panorama musicale in continua espansione della nostra terra.

Per questo inizio 2019 vi proponiamo una compilation ricca di brani. Abbiamo scelto la cover napoletanizzata di Bohemian Rhapsody dell’esuberante duo EbbaneSis composto da Viviana Cangiano e Serena Pisa, Lassame sta del giovane cantautore Nicolò Annibale e poi due ritorni nella nostra rubrica con Ovazione dei Plaza Tape e Me Passa ‘o ggenio di Fabiana Martone.

Ecco la nostra Compilation Eroica #9.

Compilation Eroica #9, Bohemian Rhapsody delle EbbaneSis e Lassame sta di Annibale

Non è un brano inedito ma l’originalità e l’allegria di Viviana e Serena meritano di diritto un posto nella nostra rubrica. La loro non è una cover comune, ma una trasposizione in napoletano di uno dei più iconici brani dei Queen: Bohemian Rhapsody. Grazie alla loro simpatia e alla loro teatralità riescono a conferire al brano una nuova giocosa vitalità.

«So’ n’anima sola, nisciun’ m’ penz/ so’ nu guaglione senza ‘na famiglia/ jamme scansat’l ‘sta mostruosità»

Esordio nella nostra rubrica anche per il giovane cantautore napoletano Nicolò Annibale, in arte Annibale, con il suo singolo Lassame sta. Pubblicato il 21 Gennaio, il singolo anticipa l’uscita dell’album Elefanti.
Una partenza carezzevole su un delicato arpeggio di chitarra, con un continuo crescendo d’intensità con il procedere della canzone che raggiunge il suo culmine nel ritornello. Un invito al raccoglimento, a quell’esigenza interna di poter fermarsi un attimo, per capire cosa trattenere e cosa invece lasciar andare via.

«Lassame sta sulo fino a dimane/ e voglio cercà cocche cos’ ‘ca m’apparten/ E Lassame sta si tu nun me vuò cchiù bene/ Nun voglio pazzià cu chell’ ca nun se vere»

Compilation Eroica #9, Me passa ‘o ggenio di Fabiana Martone e Ovazione dei Plaza Tape

La talentuosa cantante partenopea sta diventando un’ospite fissa sui nostri portali, non solo abbiamo avuto l’onore di intervistarla (clicca qui), ma Fabiana non è una new entry nella nostra rubrica dato che già si guadagnò un posto con Era sulo ajere. Questa volta si riconferma nuovamente con un brano tratto dal suo album Memorandum: Me passa ‘o ggenio.

La versione che vi proponiamo è una registrazione in presa diretta durante una performance live al Riot Studio di Napoli, pubblicata su YouTube il 5 Gennaio. È un brano dall’imprinting un po’ indolente ma con un groove carico di energia.

«Fosse ‘na vota ca sentesse ‘e parlà/ D’ammore pace bene e l’umanità/ Se sta sbattenno pe pute’ cagna’/ E stu burdello /se po’ arrepiglia’»

Ritorno nella nostra rubrica anche per il giovane duo dei Plaza Tape che avevamo imparato a conoscere grazie al brano Aquilone. Ora Ferdinando Ramaglia e Franz Veneruso ritornano con nuove sonorità elettroniche e atmosfere visionarie.

«Trasparenti come un velo/ ovazione a ciel sereno/ ma io non sarò di meno e proverò tutto quello che so»

 

Fonte foto: Pagina Facebook Viviana&Serena.

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi