Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Festival del Pomodoro

Degusta – Festival del Pomodoro, dal 30 marzo al 2 aprile

Ritorna a Napoli – dopo il grande successo dell’edizione di novembre – “Degusta – Festival del Pomodoro Campano e dei saperi e sapori della Campania”. L’appuntamento è nel quartiere Vomero, in via Luca Giordano, dal 30 marzo al 2 aprile. La kermesse, organizzata dall’Associazione Eccellenza In Piazza, con il patrocinio del Comune di Napoli, celebra le eccellenze agroalimentari del territorio campano e le tradizioni culinarie della Pasqua. Quattro giorni di immersione tra i sapori e i profumi della Campania, un percorso sensoriale e culturale, un vero e proprio itinerario alla scoperta dei prodotti alimentari tipici dei nostri territori.

Festival del Pomodoro, ma non solo

La scoperta del pomodoro ha rappresentato, nella storia dell’alimentazione, quello che, per lo sviluppo della coscienza sociale, è stata la rivoluzione francese”. Così Luciano De Crescenzo, nel suo inconfondibile stile, celebra la comparsa sulle nostre tavole del pomodoro. Protagonista, dunque, del Festival sarà il pomodoro, alimento che in tutte le sue varianti è sempre al centro della cucina partenopea. La manifestazione, ad ingresso libero, vedrà la partecipazione di diverse aziende campane del settore agroalimentare. Dalle 10.00 alle 22.00, sarà possibile degustare, conoscere e apprezzare una gamma variegata di sapori: dai grandi pomodori della Campania, come il Pomodorino del Piennolo del Vesuvio, il pomodoro San Marzano, il Corbarino, il Fiaschello di Battipaglia fino alla Pasta di Gragnano IGP, l’Olio extravergine di Oliva, il vino Catalanesca del Vesuvio e i formaggi ovicaprini bagnolesi. E ancora: i salumi del Matese, la birra artigianale, i latticini vaccini dell’Irpinia, ricotte e caciocavalli fatti con latte campano, prodotti da forno e miele del beneventano, l’asprino di Aversa ed inoltre le specialità del Cilento (dal fico bianco alle soppressate, dal Carciofo di Paestum IGP al fagiolo di Controne).

Tra i prodotti presentati, oltre a formaggi e salumi, anche farine antiche e creme cosmetiche come quella prodotta con la bava naturale di lumache.

Un’importante iniziativa che rappresenta non solo l’occasione per assaggiare e degustare le prelibatezze del territorio campano, conosciute in tutto il mondo, ma anche un momento di cultura. “Degusta” sarà anche un percorso di informazione e conoscenza non solo delle produzioni tipiche ma anche degli usi e costumi popolari e tradizionali dell’alimentazione e della cucina napoletana e campana: sarà infatti possibile imparare la ricetta e la procedura per fare il piennolo, ossia come conservare appesi i pomodori; sarà possibile apprendere il processo di smielatura, e si potrà inoltre imparare come organizzare un piccolo orto domestico.

Informazioni sul Festival del Pomodoro

Quando: dal 30 marzo al 2 aprile 2017

Dove: Via Luca Giordano, Napoli

Orario: dalle 10.00 alle 22.00

Prezzo: gratuito