Seguici e condividi:

Eroica Fenice

5 ottime idee per Capodanno, non è mai troppo presto per organizzarsi!

5 ottime idee per Capodanno, non è mai troppo presto per organizzarsi!

Ogni anno, la stessa domanda ci angoscia in maniera inesorabile: Cosa fare l’ultimo giorno dell’anno? Bene, ora vi daremo 5 splendide idee per Capodanno!

Mentre per i più tradizionalisti si prospetta un inizio di anno nuovo all’insegna del solito cenone festivo e un brindisi allo scoccare della mezzanotte, c’è chi già pensa alla meta verso cui dirigersi per un Capodanno fuori dal comune.

Tuttavia, per chi non sapesse ancora come trascorrere le festività, ecco alcuni semplici consigli da prendere come spunto.

Capodanno in Val d’Orcia

Per chi crede che sia importante cominciare l’anno con un brindisi coi fiocchi, non c’è niente di meglio del trascorrere la sera di Capodanno pregustando alcuni dei migliori vini in Val d’Orcia. Alla Fattoria del Colle, nelle Crete Senesi, è possibile infatti partecipare a una visita guidata con degustazione a base di vino. Inoltre, a fine visita, ci si può improvvisare “Enologo per un giorno” creando la propria personale varietà di vino da portare a casa come souvenir. Il tutto coronato da una rilassante vinoterapia, in attesa dell’inizio del nuovo anno. Per gli amanti del vino, non c’è niente di meglio.

Rock a Dublino

Trascorrere le festività all’insegna del rock, invece, non risulta un’idea tanto stramba se si ama il trambusto e l’atmosfera festiva. E quale capitale migliore di Dublino? Gli Irlandesi, infatti, adorano trascorrere questa festività e attendono con ansia il New Year’s Festival, il quale consiste in due giorni di concerti rock accompagnati da spettacoli d’animazione e acrobati che volteggiano sulle acque del fiume Liffey, a ritmo di musica. Al termine dello spettacolo, l’arrivo del nuovo anno viene salutato con spettacolari fuochi d’artificio. Tre le idee per Capodanno, questa è la più rock!

Capodanno alle terme

Se non si è abituati a sopportare il freddo invernale, le terme di Ischia potrebbero essere la soluzione adatta per questo Capodanno. Il binomio “capodanno Ischia” non è tra i più conosciuti ma tra magia, benessere e musica, quest’Isola Flegrea è il posto adatto per chi desidera allontanarsi dalla routine cittadina senza dover rinunciare all’atmosfera del Natale napoletano. Oltre alla possibilità di concedersi dei trattamenti nei centri estetici più in voga, anche il Presepe vivente di Campagnano è un’attrazione unica nel panorama ischitano. Per non parlare della tradizionale festa in piazza che conferisce un’aria di accoglienza a questa esperienza indimenticabile, per aspettare insieme il nuovo anno e scambiarsi brindisi e auguri allo scoccare della mezzanotte.

Hogmanay

Per chi è stanco, tuttavia, del tradizionale Capodanno, può sempre recarsi in Scozia per festeggiare la festa pagana dell’Hogmanay. Una festività che si dilunga per quattro interi giorni, all’insegna di concerti rock, spettacoli pirotecnici e tanto divertimento. Non c’è niente di meglio di un festival folcloristico per trascorrere un Capodanno fuori dal comune e coronare il tutto con una delle tradizioni scozzesi più famose: The Loony Dook, il tradizionale bagno nelle gelide acque del River Forth.

Aurora boreale in Islanda

Se siete invece alla ricerca di un viaggio senza precedenti e avete voglia di allontanarvi dal trambusto generato dalle feste natalizie, forse l’Islanda è la meta che fa per voi. Invece di assistere al solito spettacolo pirotecnico che si ripete uguale, ogni anno, potrete stupirvi di uno spettacoli di luci senza precedenti. L’oscurità che vi circonda, il fruscio degli alberi e una varietà di colori straordinari nel cielo. Ammirare l’Aurora Boreale nella Laguna Blu da soli o in compagnia potrebbe essere l’esperienza unica che state cercando. Un viaggio che va fatto almeno una volta nella vita, nonostante il freddo.

Altre idee per Capodanno