Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Letti di notte 2013: torna la notte bianca dei libri

 

Solstizio d’estate e di cultura questo venerdì 21 giugno 2013. Grazie a Letti di notte saranno aperte librerie biblioteche e circoli culturali in tutta Italia e perdino in alcune capitali europee per celebrare con una festa dedicata ii libri e il piacere della lettura.

Torna Letti di notte, l’appuntamento per bibliofili d.o.c.

Per gli amanti dei libri e della letteratura un appuntamento da non perdere questo solstizio d’estate 2013: torna Letti di notte la notte bianca dei libri. evento che punta a bissare nei numeri e nelle partecipazioni il precedente del 2012. ricco il carnet della programmazione e delle varie offerte culturali: dagli incontri letterari ai giochi e alle curiosità e amenità che ruotano intorno al mondo della carta stampata e rilegata. evento nato da un’idea di Claudia Tarolo e Marco Zapparoli, della casa editrice Marcos y Marcos, in tandem con l’associazione letteratura rinnovabile di Patrizio Zurru, prevede la collaborazione di oltre 190 librerie e 20 biblioteche sparse sul territorio italiano, nonché di numerosi circoli letterari. uno spazio importante avrennoa nche le due ruote, con bibiclettate itinerarnti da città a città.

Eventi libreschi di città in città, da Milano a Roma fino alle capitali estere.

Davvero numerose le iniziative alle quali sarebbe un peccato non partecipare; dalle Alpi alla Sicilia le occasioni per perdersi tra le pagine di un libro o conoscere l’autore sono una miriade: nel dettaglio alcuni appuntamenti di cui vale la pena approfittare. Ad esempio a Milano, la città col maggior numero di librerie aderenti all’evento, da segnalare la libreria Centofiori dove sì avrà l’opportunità di vedere Gino & Michele – le menti di Zelig e Smemoranda – in veste di librai. invece alla biblioteca Cassina Anna una serata di letture bendate: chi riconoscerà il libro da cui è tratto il brano, riceverà in omaggio un audiolibro. A Firenze con l’inaugurazione di Codice a Sbarre fino al 24 giugno ci sarà anche l’evento delle quattro giornate libere dell’editoria: organizzate presso Le Murate così traformate in una vera e propria cittadella del libro, ospiteranno anche l’incontro con lo scrittore Carlo Gubitosa. Invece a Roma protagonisti di un reading saranno Alba Rohrwacher e Sergio Rubini per dare voce ai grandi classici: in programma letture di Schnitzler e Tabucchi. In Campania c’è da segnalare soltanto l’iniziativa della libreria avellinese Petroziello, dove dalle 21,30  Emilia Bersabea Cirillo leggerà brani tratti dalla raccolta di racconti “Gli Incendi del tempo”.E sempre dando un’occhiata al programma ufficiale c’è anche la possibilità di partecipare a svariati concorsi, dove si possono vincere notti in hotel ma anche libri rari! Da non disdegnare infine l’offerta delle librerie oltreconfine: ad Amsterdam, Parigi, Bruxelles, Monaco…le librerie estere che aderiscono alla notte bianca dei libri hanno ovviamente un cuore letterario dal chiaro battito italiano!

Da facebook a twitter tutte le informazioni utili.

Sul sito Letteratura rinnovabile si possono scaricare il programma e tutti i luoghi distinti per città. anche sulla pagina facebook è possibile commentare e inviare foto sulla manifestazione, mentre su twitter tramite l’hastag #lettidinotte e @lettidinotte si potrà partecipare alla diretta della notte bianca dei libri.

Print Friendly, PDF & Email