Seguici e condividi:

Eroica Fenice

La Tag: programmi televisivi contiene un solo articolo

Eventi nazionali

Made in Sud: il ritorno con tante novità

Napoli, 22 febbraio 2016. Studi Rai. L’atmosfera è euforica per la nuova, attesissima stagione di Made in Sud, il format tutto meridionale ideato da Nando Mormone. Dopo otto mesi di pausa, martedì 23 febbraio ritorna su Rai2 la carovana di comicità capitanata da Gigi&Ross, Fatima Trotta ed Elisabetta Gregoraci. Ad accoglierci è Angelo Teodoli, ormai ex direttore di Rai2 passato da poco a Rai4, il quale si dichiara entusiasta di chiudere la stagione con la conferenza dedicata al programma: “Questo è uno dei programmi che amo di più perché è gestito con grande spirito di partecipazione e collaborazione. Made in Sud è una ‘ multipiattaforma’  che riesce a penetrare in ogni ambito della comunicazione, nel mondo della TV generalista, e che tanto deve a Napoli ed alla creatività partenopea”. Riccardo Cassini, new entry della grande famiglia di Made in Sud, si mostra soddisfatto del lavoro svolto e soprattutto orgoglioso di poter prendere parte ad un progetto che da spettatore dichiara di aver sempre amato per la sua freschezza e forza innovativa. Nando Mormone, accolto con un’ovazione della curva dei comici del programma presenti in sala, ci racconta che questi otto mesi di silenzio sono stati in realtà ricchissimi di lavoro, laboratori e casting che sono serviti a  creare un prodotto nuovo, ancora più esplosivo e coinvolgente. “Non mi sono mai realmente disintossicata da Gigi & Ross” scherza Fatima Trotta, forse. Tante le novità di Made in Sud: personaggi a sorpresa e numerosi ospiti attesi per la prima puntata, tra cui la cantante Noemi I personaggi storici del programma, tra cui il duo degli “Arteteca”, “I Malincomici” con una parodia della soap “Un Posto al Sole”, Alessandro Bolide, le “Sex and the Sud” sembrano avere in serbo grandi sorprese per il loro affezionatissimo pubblico. “Made in Sud” è pronto a tornare tra volti noti e nuove conoscenze. Pronto ad accontentare anche i più piccini, come ci anticipa Elisabetta Gregoraci, con nuovi personaggi come Trisha o Masha & Orso. Ed ancora con numerosi ospiti, tra cui la cantante Noemi che prenderà parte alla prima puntata. La vera novità di quest’anno – sottolinea Mormone – saranno, però, i nuovi arrivati. Giovani provenienti da tutta Italia che, dopo mesi di laboratorio al TAM, sono pronti a fare la loro prima apparizione su uno dei palcoscenici più amati d’Italia con i suoi 198’000 followers su Twitter ed i 121’427 biglietti già venduti. Ma, a proposito di giovani, Made in Sud è anche impegno sociale ci ricorda il dottor Paolo Siani direttore della fondazione Pol.i.s, associata al programma da quest’anno. Impegno sociale che vuole concentrare la propria attenzione sui bambini delle famiglie cadute vittime della criminalità, di cui la fondazione si occupa dal 2008 grazie anche al sostegno della Regione Campania. I fondi raccolti grazie alla collaborazione con la Rai andranno infatti utilizzati per borse di studio e per  finanziare la creazione, in dieci quartieri di Napoli, di punti di lettura dove mamme e bambini (da 6 mesi a 6 anni) verranno coinvolti in attività di lettura dialogica: ‘’ dobbiamo fulminare […]

... continua la lettura