Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Mutu di Aldo Rapè: dall’Italia a New York

Mutu, spettacolo teatrale scritto e interpretato dall’attore e drammaturgo siculo Aldo Rapè della compagnia indipendente Prima Quinta, con la regia di Lauro Versari, è probabilmente quello che si definirebbe un capolavoro. Già reduce dal successone al Festival di Avignon OFF del 2012, dove ha ricevuto il premio come miglior spettacolo straniero, è ora stato selezionato per partecipare all’Italian Theatre Festival 2014 di New York. Traguardi importanti, ma di certo meritatissimi, dal momento che il testo è eccellente: un vero e proprio “cazzotto” nello stomaco per le emozioni regalate allo spettatore, grazie anche ad un linguaggio semplice e diretto, che penetra nel cuore di chi lo guarda, scuotendone l’anima.

Due fratelli, i protagonisti raccontati nell’opera di Rapè, Saro e Salvuccio, rispettivamente “u mafiusu” e “u parrino”, che si rincontrano dopo dieci anni di lontananza. Due strade opposte le loro, un prete e un mafioso, due “dottrine” diverse, due status sociali agli antipodi; ma per quanto possano sembrare lontani, i due sono in qualche modo accomunati dalle loro solitudini, emarginati a causa della legge del silenzio: l’omertà. Muti sono rimasti per una vita, davanti alla crudeltà, alla fame, alle ingiustizie. Rivangano il loro passato, con l’amaro in bocca, e si raccontano attraverso aneddoti della loro infanzia, giustificandosi per le loro scelte. Si scontrano, si picchiano, ma in fondo hanno solo voglia di riabbracciarsi e di mettere da parte il passato, lasciandosi trascinare dal richiamo del sangue. Il tema affrontato è forte, d’impatto, e vale per tutti, perchè la solitudine non fa nè distinzioni nè tantomeno discriminazioni.

Due interpreti eccezionali, Aldo Rapè nelle vesti del mafioso e Marco Carlino in quelle del prete. Sessanta minuti che ti tolgono il fiato. Dinanzi a uno spettacolo del genere altro non si può fare che applaudire e, nel caso, versare addirittura qualche lacrima.

Mutu di Aldo Rapè: dall’Italia a New York – Eroica Fenice

Print Friendly, PDF & Email