Seguici e condividi:

Eroica Fenice

madreat

MADReat. Il nuovo modo di fare pausa-pranzo a Napoli.

In perfetto stile metropolitano, arriva anche a Napoli la pausa-pranzo all’insegna dell’arte e della musica.                    

L’idea è firmata Madre. Nel cuore nascosto di Napoli, a pochi passi dal Duomo e dal Tesoro di San Gennaro, il Museo d’ arte contemporanea Donnaregina di Napoli sposa un progetto fresco e rivoluzionario, trasformando l’area Caffetteria-Ristorante in uno spazio di intrattenimento, per un break fatto di tradizione culinaria locale, condita con un pizzico d’arte, buona musica e divertimento. Ogni lunedì, nei mesi di Novembre e Dicembre, sarà possibile aderire a questa simpatica iniziativa, che nasce con l’intento, e soprattutto con la speranza, di ridare vita al Museo, attirando studenti, lavoratori, turisti e non solo, facendo uscire l’arte dalle sale e portandola a tavolino, tra chiacchiere e stuzzichini. Dopo il primo appuntamento inaugurale, tenutosi giovedì 30 ottobre, dal 3 novembre, il lunedì sarà MADReat! Dopo aver visitato le mostre in corso e le collezioni del Museo, ad ingresso gratuito, il visitatore sarà accolto con un aperitivo a base di prosecco, accompagnato dalle note di Lunare Project Collective dj_set. Seguirà il pranzo: un primo piatto della tradizione campana e un buon vinello. Il tutto a soli 5 euro, si proprio così, 5 euro! L’appuntamento, che vuole promuovere e valorizzare la tradizione enogastronomica italiana, rivisitata in chiave contemporanea, vedrà la collaborazione di Radio Capri.

Le mostre in programma al Madre sono Preface/Prefazione dell’artista libanese Walid Raad (attualmente in corso, fino al 19 gennaio 2015) e Lucio Amelio. Dalla Art Agency alla genesi di terrae motus (1965-1982). Documenti, opere, una storia (dal 22 novembre 2014 al 9 marzo 2015).

Non perdere il lunch più cool del momento, save the date!

MADReat

Lunedì 3, 10, 17 e 24 novembre

Lunedì 1 e 15 dicembre 

Per maggiori informazioni, consultare il sito www.madre.it o rivolgersi al numero 081 19 31 30 16

Lunedì/Venerdi  9.00-18.00

Sabato 9.00-14.00

Per prenotazioni scrivere a [email protected]

-Dal 3 novembre, il lunedì è madreat!-