Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Stress: consigli per sconfiggere il male del secolo

Stress, la grande piaga dei nostri giorni, una problematica che ci affligge quotidianamente. Ma cos’ è realmente lo stress? Come si manifesta e cosa possiamo fare per sconfiggerlo?

Lo stress è uno stato di tensione fisica e mentale, una reazione di adattamento del corpo ad un cambiamento fisico o psichico. Gli agenti stressanti ci circondano, sono parte integrante della nostra vita: il lavoro, lo studio, il traffico, i mezzi pubblici e quant’altro. Tutto è fonte di stress per il nostro organismo, il quale è costretto ad entrare in una fase di allerta per difendersi. Infatti, in  queste situazioni di malessere il nostro corpo libera degli ormoni, che causano un aumento della frequenza cardiaca, respiratoria, nonché sudorazione e contrazioni muscolari.

Quando lo stato di apprensione diventa forte e persistente la tipica sensazione è quella di avvertire un groppo alla gola, di non riuscire a respirare. Gli effetti dello stress incidono sul riposo, così si dorme poco e ciò genera sempre maggiore stanchezza. Ogni minimo contrattempo ci irrita ed anche le piccole difficoltà si trasformano in problemi insormontabili. Si diventa incapaci di agire, di decidere, di ascoltare gli altri.

L’accumulo di stress per il nostro corpo può comportare diverse patologie, di natura psicologica, e non solo, anche fisica nel caso in cui lo stress  influisca su stomaco, pelle, vescica, polmoni e cuore.

Ci sono però dei piccoli accorgimenti che possono aiutare a ridurre il livello di stress, accorgimenti che sarebbe bene seguire ogni giorno, per stare bene con se stessi e con gli altri. Ecco alcuni consigli:

– Prendersi alcuni minuti di riposo durante la giornata per chiudere gli occhi e respirare profondamente, utilizzando la respirazione diaframmatica, che aiuta a distendere i muscoli;

– Concedersi un bagno caldo, con sali o mix di olii rilassanti, magari ascoltando musica classica che aiuta a rallentare il battito, diminuisce la pressione e perfino la quantità di ormoni dello stress (qualsiasi melodia può risultare benefica). Se l’esperimento sarà riuscito, il cervello sarà in grado di produrre neurochimici del buon umore come la dopamina;

– Fare regolarmente attività sportiva migliora la salute e aiuta a ridurre stress ed ansia, contribuisce a rilassare la tensione muscolare e aiuta a dormire, grazie al rilascio delle endorfine, sostanze chimiche di natura organica prodotte dal cervello, dotate di proprietà fisiologiche simili a quelle della morfina e dell’oppio, con effetto analgesico ed eccitante. L’aspetto più interessante delle endorfine risiede nella loro capacità di regolare l’umore;

– Seguire una dieta bilanciata e fare dei pasti in un momento di puro piacere, provando a scacciare i cattivi pensieri;

– Affrontare i problemi con uno stato d’animo positivo e farsi aiutare dai propri cari;

– Ridete! Ridere favorisce l’aumento della quantità di ossigeno nei polmoni, stimola il cuore, i muscoli e aumenta il rilascio di endorfine;

– Il sesso aiuta mente e corpo, infatti, oltre a risultare un potente analgesico, esso favorisce il rilascio di endorfine.

E allora, ricorrendo a questi piccoli escamotage, proviamo a distruggere il nostro nemico!

-Stress, le mal du siècle-

Print Friendly, PDF & Email