Seguici e condividi:

Eroica Fenice

5 bei libri da leggere d'estate, i migliori sotto l'ombrellone

5 bei libri da leggere d’estate, i migliori sotto l’ombrellone

La tanto attesa estate è finalmente arrivata e, come ogni lettore sa, con lei arriva anche il momento di scegliere quali libri portare in vacanza. Al mare, in montagna, al parco dietro casa o su un’isola dall’altra parte del mondo: non importa dove, ma cosa leggere durante le giornate afose di agosto.
Ecco perché Eroica Fenice ha stilato una lista dei migliori 5 libri belli da leggere d’estate, i più indicati da sfogliare “sotto l’ombrellone”, che spaziano dai classici intramontabili alle ultime uscite in libreria.

I cinque libri belli da leggere quest’estate

Sulla strada, Jack Kerouac

Inserito tra i 100 romanzi migliori del XXI secolo, è il libro adatto agli amanti dei viaggi on the road. Racconta la storia di Sal Paradise, pseudonimo che sta ad indicare l’autore stesso, e si basa su una serie di viaggi in auto attraverso gli Stati Uniti durante gli anni ’40.

“Ero un giovane scrittore e volevo andare lontano. Sapevo che a un certo punto di quel viaggio ci sarebbero state ragazze, visioni, tutto; sapevo che a un certo punto di quel viaggio avrei ricevuto la perla.”

Divorare il cielo, Paolo Giordano

Un altro libro da leggere è dell’autore del pluripremiato La solitudine dei numeri primi, arrivato in libreria a maggio 2018.La storia è ambientata nella campagna pugliese e coinvolge quattro giovani vite: Teresa e i “tre ragazzi della masseria”, che la coinvolgeranno nel loro stile di vita differente, nella fede in Dio, nella terra, nella reincarnazione. Un rapporto intenso e coinvolgente, che si modificherà radicalmente nel corso del tempo.

“- Loro sono diversi. Sono cresciuti con le radici troppo corte. Prima o poi una folata di vento li strappa e li porta via.
Ma Cosimo non sapeva quello che sapevamo noi: che le piante cresciute al sicuro nei vasi, con le radici lunghe che girano tutto intorno, non si adattano alla terra. Soltanto quelle con le radici libere, estirpate giovani in inverno, ce la fanno. Come noi.”

Non lasciarmi, Kazuo Ishiguro

Romanzo del celebre autore vincitore del premio Nobel per la letteratura 2017, ne è stato tratto un omonimo film. La storia, ambientata in una realtà distopica, ci viene descritta tramite flashback dalla protagonista, Kathy. A metà tra una storia d’amore e un romanzo politico, l’obiettivo di non lasciarmi e sicuramente quello di ricordarci la fragilità e finitezza di qualunque vita. 

“La prima volta che cogli l’immagine di te attraverso gli occhi di una persona simile, è una sensazione tremenda. È come passare davanti a uno specchio davanti al quale sei passata ogni giorno della tua vita, e che all’improvviso riflette qualcos’altro, qualcosa di strano ed inquietante.”

Il gattopardo, Giuseppe Tomasi di Lampedusa

Romanzo storico ambientato nella Sicilia del post-risorgimento, racconta le trasformazioni della vita e società della regione dalla fine del regime borbonico alla nascita del Regno d’Italia. Un classico, uno dei libri belli da leggere assolutamente.

“I siciliani non vorranno mai migliorare per la semplice ragione che credono di essere perfetti; la loro vanità è più forte della loro miseria.”

Questa storia, Alessandro Baricco

Diviso in cinque parti corrispondenti a cinque diversi periodi della vita del protagonista, questo libro si basa sul rapporto tra ordine e disordine e racconta dello speciale rapporto tra Ultimo Parri, quello che prima conosciamo come un bambino e successivamente come un uomo, e le automobili da corsa.

“La maggior parte della nostra vita la passiamo ad aspettare o a ricordare e mentre lo facciamo non siamo né tristi né felici; sembriamo tristi, ma semplicemente siamo lontani.”

Ora che conosci i nostri 5 libri belli da leggere quest’estate, non ti resta che rilassarti e goderteli!