Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Open-mic con Valerio Lundini, torna la stand up comedy al Kestè

Open-mic con Valerio Lundini, torna la stand up comedy al Kestè

Open-mic con Valerio Lundini

Dopo la partecipazione di Daniele Fabbri dello scorso 26 Gennaio , domani, 8 Febbraio, ritorna l’amata formula dell’open mic al Kestè. Questa volta l’ospite speciale sarà il comedian romano Valerio Lundini.

Definirlo soltanto comedian è però troppo riduttivo. Pianista, compositore, fumettista, comico e speaker radiofonico, Valerio è un autore a tutto tondo che può vantare tantissime collaborazioni e molteplici esperienze nei più svariati ambiti: è uno degli autori del mensile Linus; per la radio ha collaborato alla scrittura di programmi come Happy Hour, I Sociopatici e Black Out; ha suonato nei VazzaNikki, i Sailor Jacket e il Viveur Duo; e ha inoltre collaborato nella scrittura di programmi televisivi come Dopo Fiction, Che Tempo Che Fa, Complimenti per la Connessione, Viva La Mamma e Sorci Verdi.

Open-mic con Valerio Lundini, gli altri protagonisti della serata

Ad accompagnare il buon Valerio ci saranno ben sette giovani comici emergenti. Tra questi, una menzione di merito spetta  soprattutto a Gina Luongo, la regina incontrastata degli open-mic al Kestè, e a Flavio Verdino, un uomo senza alcun tipo di remora, spregevole annientatore del politically-correct. Ma meritano di essere menzionati anche Dylan Selina, anche lui già protagonista degli scorsi open mic, Adriano Sacchettini che ha avuto l’onore di aprire lo spettacolo di Daniele Fabbri del 27 Gennaio al Teatro Nuovo, l’esperto Davide DDL e Vincenzo Comunale. C’è poi il settimo partecipante che, stufo di non poter più presentare Sanremo, ha deciso di venire al Kestè per cimentarsi nella stand-up comedy, perché, in fondo, L’HA INVENTATA LUI! Signori e signori, siamo lieti di annunciarvi che ci sarà anche PIPPO BAUDO! (Ebbene sì, è segnato sulla pagina Facebook dell’evento se non ci credete)
Speriamo soltanto che il buon Pippo, affetto da sindrome da presentatore in pensione, non imponga il suo regime dittatoriale per tutta la serata, monopolizzando il microfono.

Open-mic con Valerio Lundini, informazioni

L’ingresso è gratuito per i soci possessori della tessera del Kestè, chi ne fosse sprovvisto può acquistarla alla modica cifra di 5 euro. La tessera ha validità annuale. Date le numerose richieste è consigliabile prenotare inviando un messaggio a Stand Up Comedy Napoli o una mail all’indirizzo [email protected]

Per ulteriori informazioni vi rimandiamo alla pagina Facebook di Stand Up Comedy Napoli.

La stand up comedy continuerà a essere protagonista a Napoli e al Kestè con Giorgio Montanini il 10 Febbraio al Teatro Nuovo e il 16 dello stesso mese con Luca Ravenna, di cui potrete presto leggere sui nostri portali l’intervista che abbiamo realizzato.

Non mancate!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.