Seguici e condividi:

Eroica Fenice

The best of Rimbamband al Teatro Sancarluccio

The best of Rimbamband al Sancarluccio

Dal 7 al 17 aprile è in scena al Nuovo Teatro Sancarluccio lo spettacolo musicale e comico The best of Rimbamband, per la regia di Raffaello Tullo e l’esibizione del gruppo musicale dei RimbambandIl gruppo musicale della Rimbamband è costituito dallo stesso Raffaello Tullo, cantante e percussionista, e anche regista di questo spettacolo The best of Rimbamband, da Renato Ciardo, il batterista del gruppo, da Vittorio Bruno, il musicista di contrabbasso, da Nicolò Pantaleo, al sassofono, al bombardino ed alla tromba, e da Francesco Pagliarulo al pianoforte.

Lo spettacolo musicale proposto dalla Rimbamband

Lo spettacolo risulta essere una sorta di summa musicale e teatrale del repertorio musicale prodotto ed eseguito dalla stessa banda musicale nelle loro varie esibizioni teatrali precedenti rispetto allo stesso spettacolo The best of Rimbamband messo in scena in quest’occasione, e da questo trae spunto l’anglofono titolo dello stesso spettacolo The best of Rimbamband, ossia “Il meglio della Rimbamband”. Tra le musiche eseguite dal gruppo musicale vengono riproposti in versione originale ed in versione rivisitata alcuni brani musicali sia del repertorio della musica leggera italiana e del repertorio musicale straniero, sia dal repertorio della musica classica; tali riproposizioni, che sono state eseguite con ritmi e stili così differenti e vari, sono stati mescolati insieme dal gruppo musicale creando contaminazioni che hanno portato al mescolarsi di musiche e parole di canzoni diverse, “adattando” i ritmi originali a ritmi diversi, in un incontro tra swing, jazz, rap, per fare alcuni esempi. Al tutto è stato dato un tocco di allegria e di comicità.

Inoltre sono state eseguite vere e proprie contaminazioni musicali anche tra musiche leggere e brani sinfonici, permettendo alla musica di farsi protagonista insieme al teatro: non sono mancati momenti di interazione con il pubblico, improntati anch’essi sulla comicità, e siparietti mimici in cui la musica diveniva sfondo per le azioni dei musicisti. The best of Rimbamband, così, si presenta come uno spettacolo a metà tra un concerto musicale ed uno spettacolo teatrale comico, in cui, quindi, musica ed azione scenica si fondono in una rappresentazione di tipo composita fatta di musica, recitazione, pantomima, ed intermezzi comici, tutto interpretato e proposto al pubblico secondo un “andamento” improntato alla comicità, all’allegria ed alla leggerezza.

Roberta Attanasio