Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Youtuber italiani

Youtuber italiani, chi sono e cosa li rende famosi

Scopriamo insieme chi sono gli youtuber italiani più famosi!

YouTube è la piattaforma web che consente la condivisione e visualizzazione in rete di video per eccellenza; negli ultimi tempi è utilizzata soprattutto per seguire una figura che negli ultimi anni ha avuto sempre più sviluppo e spazio nell’ambito del web: lo youtuber.

Gli youtuber italiani sono tantissimi, sia coloro che registrano molti iscritti, sia quelli che, pur avendone pochi, riescono comunque a raggiungere un determinato pubblico. Esistono diversi canali YouTube che offrono contenuti vari, dalle rubriche di cucina, ai consigli make-up, dai suggerimenti o influenze di tipo commerciale, al mondo dei libri. Insomma, un vero e proprio mondo cui attingere e ispirarsi.
YouTube, dopo Google, è la piattaforma web più visitata, con oltre un miliardo di utenti al mese che accedono ad oltre 4 miliardi di video al giorno.
Gli utenti del web guardano i video principalmente per due motivi: per imparare qualcosa e risolvere un problema oppure semplicemente per passare del tempo. Dunque, ogni youtuber è perfettamente consapevole, in base all’impronta che decide di dare al proprio canale, della tipologia di video da pubblicare e del pubblico cui essi sono rivolti. Più il video sarà originale e attinente al tema del canale, più esso diventerà “appetibile”.

Nel nostro Paese, i video più seguiti, sono quelli degli youtuber italiani che si occupano di ASMR, una vera e propria tecnica di rilassamento. Gli youtuber italiani che scelgono i video ASMR sono vari, ma tra i più seguite c’è “Chiara ASMR”; Chiara è una giovane ragazza che sussurra ai propri iscritti parole dolci, melodie, producendo suoni, sinfonie, e che è riuscita a collezionare quasi cento milioni di visualizzazioni su YouTube con l’arte di abbassare i toni. A giugno 2018 una ricerca del dipartimento di Psicologia dell’Università di Sheffield ha dimostrato che, mentre si guardano i video ASMR, nelle persone che provano i famosi formicolii, la frequenza cardiaca si riduce significativamente, in media di 3,14 battiti al minuto, e aumenta notevolmente il rilassamento. La youtuber citata ha scelto di improntare il proprio canale sull’ASMR, che non tutti amano, non tutti comprendono e, soprattutto, di cui non tutti beneficiano, ma, con tenacia e passione, è riuscita a collezionare sempre più visualizzazioni, regalando piacere e gioia a chi la segue.

YouTube: crescita progressiva di contenuti

YouTube è in progressiva crescita, quindi è importante seguire con costanza tutte le fasi di produzione e pubblicazione dei video, oltre a tutti i contenuti strettamente collegati, come: informazioni, descrizioni, didascalie, sottotitoli. In questo senso è importante stabilire una relazione duratura con i propri iscritti, interagendo con loro in modo costante.
Ovviamente YouTube offre anche la possibilità di divertirsi e sorridere, con video leggeri e ironici al tempo stesso. Anche l’umorismo è un elemento interessante, in quanto crea uno spirito di gruppo. YouTube aiuta a instaurare un rapporto speciale tra follower e youtuber, facendo diventare i contenuti quasi una proprietà comune.
È il caso di due youtuber italiani, Sofia Scalia e Luigi Calagna, ovvero i “Me contro Te”, la coppia di giovanissimi ragazzi che hanno conquistato bambini e genitori con i loro video esilaranti. I due youtuber hanno registrato i 2,9 milioni di iscritti sul loro canale. Per tutti sono Sofì e Luì, amatissimi da grandi e piccini, grazie ai tantissimi video sempre differenti: dagli unboxing, agli esperimenti, alle challenge, il tutto fatto con estrema semplicità ed ironia.

Il mondo del web e quindi anche YouTube offre sempre più possibilità alle migliaia di utenti che ogni giorno cliccano nella barra delle ricerche.
In base alla ricerca effettuata, s’instaurano delle integrazioni tematiche profonde, sia per gli youtuber, che riescono a trasformare una passione in lavoro, sia per i brand che scelgono un determinato “creator”. Si tratta di collaborazioni che creano maggiore coinvolgimento e grazie alle quali gli youtuber lavorano alla creazione di contenuti con il brand, ad esempio una demo, un prodotto cosmetico, una linea di smalti, un libro.
Nel campo della cosmesi e della bellezza, non si può non citare “Clio MakeUp”, diventata un punto di riferimento per il pubblico femminile; Clio ha collezionato 237 milioni di visualizzazioni su YouTube: numeri paragonabili a quelli dello chef più noto al mondo, Gordon Ramsay. Gli iscritti più affezionati rivelano di apprezzare Clio perché riesce a creare, con dei “semplici” prodotti make-up, trucchi adatti ad ogni occasione, con un rossetto, una telecamera e un po’ di fantasia.

Probabilmente la bellezza di YouTube è anche questa, creare dal nulla un vero e proprio fenomeno mediatico, dare risonanza a qualcosa che non si credeva potesse attirare l’attenzione, contribuire a dare fiducia anche a chi, imbarazzato, per la prima volta registra un video.
Un altro youtuber famoso è Lorenzo Ostuni in arte Favij. Attualmente risulta lo youtuber più seguito con quasi cinque milioni di iscritti e oltre 2,5 miliardi di visualizzazioni complessive. Egli stesso ha più volte raccontato di vivere al massimo, rivelando però la paura che prima o poi tutto questo clamore possa finire. Il segreto di Favij è il divertimento, nei suoi video (principalmente gameplay e Vlog) si nota quanto egli si diverta a creare determinati contenuti.

Gli youtuber italiani famosi sono talmente numerosi che citarli tutti significherebbe stilare una lista infinita. Ognuno di essi ha delle proprie idee, passioni e interessi. Gli utenti di YouTube non sono alla ricerca di video esclusivamente divertenti, ironici, rilassanti o a tema beauty, ma si rivelano essere dei veri e propri buongustai, con un particolare interesse verso il cibo. In questo ambito, tiene testa con originalità e semplicità la youtuber “Crazy Cake”, meglio conosciuta come Claudia. Le merendine giganti sono il suo forte, ma negli ultimi tempi ha ampliato notevolmente il proprio pubblico anche grazie a ricette veloci, gustose e sempre varie. Claudia è un ingegnere, originaria di Napoli, che con simpatia e gusto ha saputo conquistare il cuore di chi la segue, non solo giovani, ma anche donne con poco tempo a disposizione e alla ricerca di ricette veloci.

Lo youtuber riesce a perpetuare un legame con il pubblico solo quando riesce a tracciare una traiettoria di coerenza dalla quale si sviluppa un senso di confidenza, di familiarità e di conseguenza. Il pubblico che segue determinati youtuber, donando loro popolarità, infatti, si appassiona ai loro racconti o alle loro avventure, instaurando dei rapporti quasi confidenziali. Inoltre, più lo youtuber si avvicina all’ideale e ai gusti del proprio spettatore, più attiverà un processo di identificazione e proiezione su di sé: i fans, in questo modo, vivono l’occasione di sperimentare indirettamente se stessi.
Tutto ciò, e soprattutto il numero sempre crescente di youtuber noti, è la dimostrazione che i nuovi personaggi del web”, in questo caso di YouTube, non sono semplicemente degli intrattenitori ma, in alcuni casi, rappresentano delle vere e proprie figure “educative”; punti di riferimento per un pubblico molto giovane alla ricerca di un modello da imitare, tanto nel linguaggio non verbale (modo di vestire o di gesticolare) quanto in quello verbale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *