Seguici e condividi:

Eroica Fenice

ModArte. è trionfo al JFC NATO Naples

ModArte, è trionfo al JFC NATO Naples

È nello scenario internazionale dell’Allied Joint Force Command Naples di Lago Patria che, giovedì 18 Maggio, si è tenuta la terza edizione di ModArte, il fashion show che ha visto protagonisti personaggi del mondo della moda, dello spettacolo, nonché della musica del territorio campano e non.

Nata dalla collaborazione tra “Officina delle Idee” – con la presenza della Presidente Rosa Praticò – e l’associazione “I Sedili di Napoli”, e grazie alla viva partecipazione della MWA – Morale and Welfare Activity , la serata è stata presentata da Veronica Maya. La Maya ha introdotti i numerosi volti che si sono alternati sulla passerella, passando dai momenti di spettacolo, con la musica di “Napolincanto” – di Linda Airoldi (Soprano del Teatro San Carlo) e Romeo Barbaro – e della partenopea Anna Capasso (che ha invece optato per un panorama musicale internazionale) arrivando alle sfilate, che hanno mostrato la creatività ed il talento di numerosi stilisti provenienti da culture e tradizioni differenti, in armonia con lo sfondo multiculturale della Base NATO in cui si è svolta la serata.

Gli stilisti, i veri protagonisti dell’evento

Faezeh Mohammad (Collezione “Arcobaleno”), Teresa Roberta D’Alessio e Assia Climaco (“Voce ‘e popolo”), Ferdinand (“Donna in carriera” e “Donna principessa”), Sladana Krstic (“Pure Color Extravagant Collection”), Dimitri Dradi (“The Crown of Love”),  Giuseppe Migliorisi in “Scjatu”.
Sono questi i nomi dei giovani artisti per i quali Rosa Praticò, unitamente a Vincenzo Schiavo, Presidente della Confesercenti di Napoli e Campania, hanno comunicato un progetto di valorizzazione del loro operato, per dar loro la possibilità di far progredire la propria carriera nel campo della moda.

ModArte, fashion is a mission

Ma obiettivo primo dell’evento è stata anche la divulgazione della missione di ModArte, che si occupa di promuovere la restaurazione conservativa delle Pietre di Spoglio dei Decumani di Napoli, simbolo dell’arte greco-romana, nonché della cultura e tradizione della nostra terra.

Un evento fresco e dunque ricco di intrattenimento, di buon cibo e di ottima musica, eppure gremito di aspetti sociali ed importanti obiettivi, al quale hanno collaborato anche i numerosi Sponsor, tra cui il Caseificio Bufalè della vicina Arco Felice, che ha offerto agli ospiti assaggi di latticini, una delle eccellenze del panorama campano e che, unitamente al buffet del Pelino’s Cafè, ha aperto la serata.

Il prossimo appuntamento con ModArte è dunque il giorno 26 Luglio 2017, presso la suggestiva Reggia di Caserta.