Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Chef eccellenti a Brusciano per il Dormitorio

Brusciano. Protagonisti chef solidali d’eccellenza a “Insieme per il Dormitorio”, in programma lunedì prossimo 14 gennaio, dalle ore 20,30, nello spazio coperto di 1200 mq appositamente allestito vicino alla Parrocchia di San Sebastiano Martire. Street food alla sua terza edizione, a sostegno dei lavori nella Casa di Sant’Antonio per garantire almeno provvisoriamente un tetto a chi è costretto ad arrangiarsi per strada.
Ernesto Iaccarino, Francesco Sposito, Luigi Salomone, Nunzio Spagnuolo, Valerio Giuseppe Mandile, Michele Sammarco, Mimmo De Gregorio, Valentino Buonincontri, Vincenzo Ferro, Vincenzo Toppi, Stefano Parrella, Guido Michele Langellotti, Antonio Battipaglia, Vincenzo Scognamiglio, Angelo Mattia Tramontano, Fabio Vorraro, Enrico Ruggiero, Paolo Iovieno: sono alcuni degli eccellenti chef che parteciperanno allo street food, dediti al Bene, autentici fuoriclasse dei fornelli, presenti pure nella nota Squadra di eccellenza di #InsiemeperilTerritorio, altra grande manifestazione solidale, itinerante, nella rassegna “Salute, Alimentazione e Bellezza: tutto quello che molti non sanno” firmata dalla giornalista enogastronomica Teresa Lucianelli. Ultima in ordine di tempo, “Natale d’Amore”, riuscito appuntamento alla Baita del Re Resort di Ottaviano, a favore dei bambini ricoverati al Pausilipon e Nuovo Policlinico.
Lunedì, sosterranno con stelle, tanti altri titoli e alta competenza, la terza edizione di “Insieme per il Dormitorio”.
Tra gli altri chef, maestri pasticcieri, panificatori e pizzaioli, parteciperanno: Marco Amoriello, Giacomo Buonanno, Vincenzo Faiella, Fabiana Scarica, Alex Pochynok, Salvatore Gabbiano, Felice Foglia, Emanuela Giannicola, Michele Abbatia.
Musica con Felice Romano.
Organizzazione a cura della Comunità Interparrocchiale di Brusciano, guidata da don Salvatore Purcaro, e dei maestri pasticcieri Gennaro Langellotti e Tommaso Foglia, colonne portanti dell’evento.
Sostegni: Comune di Brusciano e Associazione Volontari Capitano Ultimo Onlus.
I proventi garantiranno un riparo dignitoso a una parte dei tanti senzatetto presenti sul territorio e in su è ti lì come nel resto della Nazione: più di 50 mila in Italia (Istat), triste record numerico degli ultimi dieci anni.
Foto di Luigi Savino
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *