DALL-E Open AI: cos’è e come funziona

In tutti i progetti grafici le immagini assumono un ruolo molto importante. Sempre più sfruttate e utilizzate anche nell’ambito del marketing, le immagini costituiscono ormai un punto di riferimento fondamentale per molti. Per questo appare davvero essenziale la funzione di DALL-E, un modello di intelligenza artificiale rilasciato recentemente da Open AI, che ha la funzione di produrre delle immagini a partire da descrizioni in testo. Ma vediamo principalmente come funziona questo sistema e perché sono davvero importanti le sue implicazioni.

Come funziona DALL-E

In ambito promozionale DALL-E, tool che sfrutta l’intelligenza artificiale per la creazione di immagini, risulta essere particolarmente sinergico in associazione a programmi come Postpickr, gestore social network, che quest’anno sta ricevendo l’approvazione di un gran numero di social media manager.

Per poter procedere con questo sistema di intelligenza artificiale rilasciato da Open AI, bisogna dare un input di testo oppure un altro tipo di input che consiste nell’uso del testo più un’immagine. In questo modo viene rilasciato un risultato in termini di immagini.

Che cosa vuol dire tutto ciò? Facciamo un esempio concreto, per riuscire a comprendere più esattamente come funziona DALL-E. Mettiamo il caso che un utente scriva la stinga di testo “una sedia con la forma di farfalla”. A questo punto DALL-E dà una serie di immagini proprio che riproducono una sedia a forma di farfalla.

Naturalmente il carattere innovativo risiede nel fatto che non sono foto che si trovano su internet e che vengono cercate e restituite come farebbe un motore di ricerca. Sono delle immagini realizzate dal sistema stesso.

Quindi possiamo dire che si tratta di un sistema molto intelligente che è specializzato nella realizzazione di interpretazioni grafiche e che in se stesso costituisce una sorta di variante di un altro modello di elaborazione, il GPT-3, che invece si basa sull’elaborazione del linguaggio, che riesce a creare testi.

Quali sono le potenzialità di DALL-E

Considerando ciò che abbiamo descritto, ovvero il funzionamento di questo sistema di intelligenza artificiale, ci si può rendere conto di come si tratti di un programma dalle mille potenzialità. Infatti per esempio i suoi utilizzi possono essere tanti, anche nell’ambito del settore della creatività, della moda e dell’interior design.

È molto importante la sua versatilità e la rapidità di azione evita di creare tempi morti e in pochissimo tempo mette a punto a livello grafico dei concetti, per i quali, se si dovesse procedere ad uno ad uno, ci vorrebbe tantissimo tempo a disposizione.

In conclusione

Ma riguardo a DALL-E dobbiamo sapere anche che qualche mese fa Open AI ha rilasciato anche una versione aggiornata del sistema, che si chiama DALL-E 2. Questa versione aggiornata è ancora più performante della prima, perché riesce, rispetto a quella base, ad effettuare creazioni di immagini di qualità superiore.

Inoltre agisce nel senso della manipolazione delle foto. Presenta tante novità, perché si possono eseguire delle modifiche vere e proprie oppure per esempio la possibilità di generare immagini simili, ma che sono comunque sempre diverse dall’originale.

A questo punto con DALL-E e DALL-E 2 si eliminano tutti i problemi che hanno a che fare con il copyright delle immagini e, come abbiamo fatto notare precedentemente, le applicazioni di un sistema di questo genere per la produzione di immagini sono davvero tante.

I ricercatori di Open AI hanno messo a disposizione qualcosa di molto performante, partendo inizialmente non con un obiettivo ben preciso, ma volendo utilizzare il sistema GPT-3, che modificato ha dato vita a questo nuovo sistema dedicato in particolare al mondo delle foto.

Il sistema è molto innovativo, perché DALL-E spesso riesce a creare delle versioni proprie delle immagini, anche quando viene programmato per replicare il tutto a partire da una determinata immagine.

A proposito di Mirko Garofalo

Vedi tutti gli articoli di Mirko Garofalo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.