Seguici e condividi:

Eroica Fenice

conviction

“Conviction” di Corinne Michaels , il seguito di Consolation

Conviction è stato pubblicato in Italia nel mese di ottobre 2016 dalla Leggereditore. Dopo il successo ottenuto dal precedente libro Consolation, Corinne Michaels ritorna a parlare del triangolo amoroso tra Lee, Liam ed Aaron.

Facciamo un passo indietro: Consolation

Il primo libro si apre con un evento tragico: Lee perde suo marito Aaron in un’esplosione. Sopraffatta dal dolore per la sua morte e per la scoperta del tradimento di Aaron che aspettava un figlio dalla sua amante, vive il periodo più drammatico della sua vita, fin quando Liam (migliore amico del marito) riesce a rubarle il cuore. Proprio nel momento in cui le fa ritornare la voglia di vivere, irrompe nel finale del libro, una notizia che lascia di stucco Lee, Liam e tutti noi lettori: Aaron è ancora vivo ed è ritornato, inconsapevole, ovviamente dei cambiamenti avvenuti durante la sua assenza.

“Conviction” di Corinne Michaels, un seguito ben riuscito

Dopo la scoperta shock, Lee va totalmente in tilt e rischia di ricadere nel baratro da cui, con molta fatica, era uscita. Non deve essere facile ritrovarsi davanti la visione di qualcuno che si credeva morto, soprattutto quando si tratta del proprio marito, mentre si vive – soprattutto – l’idillio di una relazione con quello che era il suo amico più caro.

Lee si trova così tra due fuochi: da un lato il suo primo amore, il suo migliore amico, l’uomo a cui ha giurato fedeltà per tutta la vita, dall’altro la persona che l’ha ripescata dal buio, colui che l’ha fatta ritornare ad amare. Da un lato il padre di sua figlia, dall’altro colui che sua figlia chiama papapa.

Quando pensava di aver superato i momenti più devastanti della sua vita, Lee si ricrede e torna nuovamente a tormentarsi, a smarrirsi, a scegliere cosa fare di sé stessa, della sua vita, di quella di sua figlia.

Consolation e Conviction: due storie a confronto

Il primo libro mette al centro l’amore di Lee per suo marito e l’attrazione per un altro uomo, esistente anche quando Aaron è creduto morto, perché Liam deve continuamente lottare contro il suo fantasma.

In Conviction, invece, la forza di una donna, una donna che ha sofferto e che non si arrende, che non voleva ammettere che il suo matrimonio era finito da tempo, che si è disperata per la morte del marito, della notizia del suo tradimento e quella del suo ritorno.  Ogni volta Lee ha rischiato di ricadere nel buio e di far prevalere la fragilità, perché quando si è travolti dal dolore è molto più semplice arrendersi piuttosto che reagire. E ogni volta ha tirato fuori tutto il suo coraggio e una grande forza di volontà ed è ritornata a vivere.

Conviction di Corinne Michaels  è in offerta su Amazon. Per acquistarlo, clicca qui