I castelli della Disney, realtà che diventano sogni!

I castelli della Disney, realtà che diventano sogni

Siete amanti della Disney e vorreste visitare almeno una volta nella vita alcuni dei castelli che vi hanno fatto sognare da bambini? Ecco una lista dei luoghi in cui poter ritrovare questi castelli che hanno ispirato i produttori e gli scenografi della Disney e in cui poter sognare ad occhi aperti vivendo a pieno la magia dei cartoni animati.

L’Alcázar di Segovia
L’Alcázar di Segovia è la fortezza dalla quale la Disney ha preso ispirazione per ricreare il castello della regina Grimilde, antagonista di Biancaneve. Questa fortezza spagnola, costruita tra l’ XI e il XII secolo, durante la dominazione araba, si trova su uno sperone roccioso e oltre che ad essere presente in uno dei capolavori della Disney, Biancaneve e i sette nani (1937), fa parte anche del Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

Castello di Chambord
Il castello di Chambord,  è uno dei numerosissimi castelli situati nella Loira, è il castello che fu scelto per La Bella e la Bestia. Chi di voi non ha visto questo fantastico cartone animato immaginando di ritrovarsi in questo immenso palazzo a chiacchierare con tazzine e candele parlanti o a danzare nella lussuosa sala da ballo sotto enormi lampadari di cristallo scintillanti? Ebbene, questo sogno potrebbe divenire realtà! La costruzione del castello iniziò nel 1519 sotto la volontà del re Francesco I e dal 1981 è Patrimonio dell’ Umanità UNESCO. Fu proprio la scenografa di “La Bella e la Bestia” ad innamorarsene e a scegliere questa location per uno dei cartoni animati più amati da grandi e piccini.

Il castello di Neuschwanstein
Il castello di Neuschwanstein pare sia il castello che abbia ispirato i disegnatori de “La Bella Addormentata nel bosco”. Questo castello si trova in Germania, in Baviera e fu fatto costruire nel XIX secolo da Ludovico II. Con la sua maestosità affascina migliaia di turisti ed è stato scelto anche come castello simbolo dei parchi Disneyland e Disneyland Paris.

Mont-Saint Michel
Mont-Saint Michel in Normandia, è un suggestivo isolotto che ha ispirato i disegnatori della Disney per il castello di Rapunzel. Anche questo, come i castelli precedenti,  fa parte del Patrimonio dell’ Umanità dell’UNESCO e incuriosisce i turisti per via della sua particolare capacità di congiungersi con la terraferma con l’abbassarsi della marea ed essere un isolotto quando invece la marea è alta.

Il castello di Chillon
Per coloro che amano La Sirenetta, il castello di Chillon è una delle mete da dover raggiungere il prima possibile! È questo il castello del principe Eric e in cui Ariel soggiornerà per un po’. Si trova in Svizzera, più precisamente a Veytaux, sul lago di Ginevra e qui vi abitarono persino i conti di Savoia.

Il castello di Eilean Donan
Il castello di Eilean Donan si trova in Scozia e fu utilizzato come il castello di re Artù ne “La Spada nella roccia”. Questa famosissima rielaborazione della storia di re Artù per i bambini ebbe un grande successo all’epoca e visitare questo castello deve essere davvero una bellissima esperienza!

Fonte dell’immagine in evidenza: Pixabay

Print Friendly, PDF & Email

A proposito di Nicole Augelli

Vedi tutti gli articoli di Nicole Augelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *