Q-Est il progetto nell’ambito I quartieri dell’innovazione

Q-Est

Prende il via il progetto Q-Est nell’ambito del bando “i Quartieri dell’Innovazione” promosso dall’Assessorato alle Politiche Sociali e del Lavoro del Comune di Napoli. 

Tra le associazioni Twoplustwo, Bus Theater e TAM presentano la loro proposta di innovazione sociale, un percorso all’interno del quartiere di San Giovanni a Teduccio, il quartiere Est di Napoli. Il Q-Estival lavorerà sul tema dello sviluppo inclusivo della comunità attraverso l’arte, la cultura ma anche la formazione e l’inserimento lavorativo di gruppi vulnerabili a rischio di emarginazione. 

Un processo partecipativo e di co-costruzione finalizzato alla realizzazione di un festival di comunità, un processo che coinvolgerà realtà artistiche, culturali e sociali di un territorio ricco di fermenti orchestrato dalla direzione artistica di Bus Theater.

Q-Est il Festival 

Q-Estival è comunità, innovazione sociale, teatro, circo e musica. È emozione, condivisione, umanità e stupore. Vivrete un’esperienza unica che non dimenticherete.” – Così viene descritto dai promotori il Festival: Q-Est.

Al Q-Est parteciperanno vari artisti da tutto il mondo; si terrò dal 29 Settembre al 2 Ottobre a Napoli Est, sul sito ufficiale e sui canali social è già online il programma e la locandina degli eventi. Il Festival sarà al Macadam, Centro Asterix, Bronx, Villa Salvetti e ancora in altri luoghi. 

Il primo festival di comunità, innovazione sociale, teatro, circo e musica di Napoli Est. L’evento di quest’anno, un grande laboratorio performativo che farà vivere emozioni uniche. Il festival ha grandi aspettative, artisti ed eventi, tra cultura e creatività. Il quartiere ha attraversato un periodo difficile a causa dei disordini politici e delle difficoltà economiche, ma il festival di quest’anno intende far conoscere la storia e il potenziale della zona.

“Vogliamo che le persone sappiano che San Giovanni è sempre stata conosciuta come un’area in cui gli artisti si incontrano.” 

Gli organizzatori sperano che il festival di quest’anno contribuisca a creare nuove opportunità per gli artisti locali, unendo i loro talenti e le loro risorse in qualcosa di più grande di loro. Cambiando  il modo in cui la gente vede San Giovanni nel suo complesso: dando un’area di edifici degradati a un’area in cui ci sono fiorenti comunità artistiche.

Q.I. i quartieri dell’Innovazione

I Quartieri dell’Innovazione” è un bando per la creatività e l’innovazione che invita a mettere in campo le energie della città per attivare nuovi processi di coesione e inclusione sociale.

Il Comune vuole attrarre persone e organizzazioni che vogliano trasformare idee e intuizioni in progetti concreti, innescando dinamiche virtuose in grado di migliorare la vita dei cittadini e il tessuto sociale dei quartieri.

iQ si rivolge a persone e organizzazioni che vogliono trasformare idee e intuizioni in progetti concreti, innescando dinamiche virtuose in grado di migliorare la vita dei cittadini e il tessuto sociale dei quartieri.

 

A proposito di Federica d'Antonio

Vedi tutti gli articoli di Federica d'Antonio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *