Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Law in Arm

Intervista a Law in Arm, dj autore di Inside Blue

Inside Blue è l’ultimo singolo dance del dj Law in Arm, nome d’arte di Mauro Lanzieri,  prodotto dalla iM Elettronica, che ha scalato la top chart di Chicago. Law in Arm, dj dagli anni ‘90, negli ultimi cinque anni anche produttore, da Torre Annunziata ha suonato in tutta Italia, lo abbiamo intervistato in occasione di questa scalata alle classifiche.

Law in Arm, chi si cela dietro lo pseudonimo? Come mai questo nome?

È il nome d’arte di Mauro Lanzieri, ho preso spunto dai miei studi giuridici. Nell’ambito musicale ho iniziato a suonare pianoforte a 8 anni. Figlio degli anni 90, ho sempre covato una grandissima passione per la musica dance. Come deejay ho lavorato in vari locali a Napoli e a Milano, ho suonato alle feste in piazza nella provincia partenopea.

Come si arriva da Torre Annunziata in cima alle classifiche di Chicago?

Sicuramente abitare in una grande città, come Napoli, dà più opportunità: i dj trovano locali dove suonare con meno fatica, i producer hanno a disposizione più sale di incisione. Questo, però, non deve essere visto come un limite. Vivere in provincia ormai non è più un problema, grazie ai mezzi di comunicazione possiamo arrivare ovunque. Grazie a internet, infatti, siamo connessi globalmente con tutto il mondo da qualsiasi remota città. Il limite è solo quello che eventualmente ci poniamo lasciando che la paura di non farcela decida per noi. Chicago è stata una sorpresa anche per me, non era il mio obiettivo principale, anche perché è una città che ama sonorità molto particolari e raffinate. Ne sono venuto a conoscenza dal direttore artistico di una radio con sede lì, il quale mi ha rivolto le sue congratulazioni. Dopo poco più di un mese mi sono ritrovato al primo posto. Questo penso dimostri che lavorando con professionalità, impegno, costanza e passione i risultati arrivano perché le persone percepiscono tutto ciò.

Da dove vengono le sonorità di Inside Blue? Quali sono i lavori precedenti?

Il progetto “Inside Blue” nasce dall’idea di coniugare la musica EDM con quella classica. Infatti, oltre la versione Original mix, Inside Blue ha altre due versioni “Radio Edit” e “Vocal mix”, con la voce della soprano Annamaddalena Capasso, in arte The Eternal Diva che ha sposato in pieno la mia idea e ha dato, con la sua professionalità, quel qualcosa in più e di diverso al progetto stesso.

Doppio lavoro, da dj e da produttore, quali i lavori realizzati come produttore? Prospettive future per ambedue le carriere?

Oggigiorno, pensando ai grandi nomi del settore, fare dj e produttore sembra la stessa cosa, ma non lo è. Un produttore fa anche il dj per promuovere i propri progetti, non necessariamente il contrario. I miei lavori precedenti sono Demostration ed Euphoria che è stata anche utilizzata come sigla di un programma televisivo. Per il futuro, ho da poco firmato un contratto per la mia nuova uscita con una casa discografica di Los Angeles. Stiamo perfezionando i dettagli e il mese prossimo ufficializzeremo il tutto. Sicuramente, poi, seguirà la promozione del disco non solo in Italia.

Print Friendly, PDF & Email

Rispondi