Mens Sana in Parco Sano, lo Yoga in Villa Floridiana

yoga

Mens Sana in parco sano

Mens sana in parco sano è il nome della sessione di Yoga che si terrà domenica al Parco della Villa Floridiana, al Vomero. A condurre tale sessione sarà Enza De Cristofaro, esperta insegnante di yoga che ha studiato e ha conseguito varie qualifiche sul campo presso la Scuola di Formazione Internazionale Zoé Animal Yoga. Sulla scorta del loro amore e impegno attivo per il quartiere, un gruppo di giovani ragazzi del Vomero e dell’Arenella (Pierluigi Fusco, Giulia Polverino, Enrico Mango e Daniele Boccarusso) ha quindi deciso di organizzare l’evento, con lo scopo di offrire una giornata di piacere, relax e benessere ai cittadini e al contempo valorizzare il parco stesso. La scelta del parco non è casuale: la Villa Floridiana rappresenta infatti uno dei luoghi simbolo del Vomero, un luogo molto noto per le sue bellezze e molto frequentato da residenti della zona e non solo.

Yoga al parco

Ombrosi boschetti, architetture borboniche, fontane, sentieri e una terrazza panoramica del Golfo di Napoli sono solo alcuni dei motivi per cui tale luogo sia così affascinane; iniziative del genere pertanto sono sempre rimarcabili in quanto cercano di valorizzare ulteriormente le bellezze paesaggistiche del parco e di estenderle ad una platea di più persone. Poter quindi godere di una sessione di yoga, disciplina che unifica mente e corpo mediante esercizi incentrati sul respiro e di ginnastica, in questo polmone verde nel cuore del quartiere contribuisce a rendere l’esperienza per i partecipanti estremamente piacevole; gli esercizi respiratori e ginnici dello yoga, uniti al contatto con la natura suggerito dal parco, contribuiscono difatti a creare uno stato di rilassamento, armonia e benessere per i partecipanti, quasi a voler diventare un tutt’uno con il parco stesso, la sua essenza e la sua natura. L’evento ha avuto luogo questa domenica (19 settembre) alle 10 del mattino. Gli organizzatori hanno raccomandato agli interessati di portare i propri tappetini da yoga e di indossare abiti comodi e adatti allo scopo.

A proposito di Matteo Pelliccia

Cinefilo, musicofilo, mendicante di bellezza, venero Roger Federer come esperienza religiosa.

Vedi tutti gli articoli di Matteo Pelliccia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.