Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Teatro Deconfiscato: il teatro sottratto alle mafie

Il teatro può essere strumento di aggregazione e di condivisione, soprattutto se abbraccia il sociale. Come forma d’arte è il mezzo più potente che esista, per distruggere il marcio che c’è fuori.

Non c’è niente di più bello e forte della cultura quando viene usata come risposta alla violenza e soprattutto quando nasce dalla violenza stessa, da una situazione non ottimale e diventa poi qualcosa di buono. Non c’è niente di più forte della cultura che nasce laddove nessuno si sarebbe mai aspettato.

Giovanni Meola, attore, drammaturgo e da sempre promotore di tante iniziative volte a valorizzare il nostro territorio, è ideatore e direttore artistico di “Teatro Deconfiscato”, il teatro nei beni confiscati alle mafie e che quest’anno è alla sua prima edizione.

Teatro Deconfiscato: tre appuntamenti con il sociale

Dall’8 al 22 Settembre l’Ex Tenuta Magiulo, bene confiscato alla camorra, sito nel Comune di Afragola, sarà palcoscenico di tre spettacoli a sfondo sociale e di interesse nazionale.
Ecco il calendario completo degli spettacoli:

8 Settembre – Virus Teatrali

“L’INFAME”

di – regia | Giovanni Meola

con | Luigi Credendino

Un criminale di piccola levatura passa da un clan all’altro e poi si pente, credendo di incontrare così la mano leggera del magistrato che invece si mostrerà più rigido del previsto.

15 settembre – Compagnia Ragli

“PANENOSTRO”

di – regia | Rosario Mastrota

con | Andrea Cappadona

Storia di un fornaio che per amore dei suoi figli e del suo valore tenterà di ribellarsi all’impostazione malavitosa che si cela dietro ad una professione che lui vorrebbe praticare con onestà.

22 Settembre – Consorzio Teatri di Bari

“U PARRINU”

di – regia – con | Christian Di Domenico

Ritratto di Pino Puglisi, il primo prete ucciso dalla mafia, che il regista Di Domenico ha conosciuto personalmente perché officiante del matrimonio dei suoi genitori.

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso gratuito, con il solo interesse di diffondere un messaggio positivo per la nostra terra.

Teatro Deconfiscato

(il teatro nei beni confiscati alle mafie)

Ex-Tenuta Magliulo | via Capri/Ponza – Afragola (Napoli)

8 | 15 | 22 Settembre 2016 ore 20:45

Prenotazione obbligatoria alla mail: [email protected]om

ideazione – direzione artistica | Giovanni Meola