Come togliere le macchie dai vestiti

Non c’è persona che non abbia dovuto almeno una volta nella vita affrontare le macchie sui vestiti. Si tratta di un piccolo incidente di percorso si può dire all’ordine del giorno, sia per grandi che per piccini. Che siano di cibo, di sudore, di caffè o di grasso, le macchie sono una tortura per chi fa il bucato. Per fortuna però esistono molte soluzioni casalinghe al problema senza contare poi i rimedi più efficaci come il sapone magico, (fonte: Lettoquotidiano.it). Andiamo quindi insieme a scoprire qualcosa in più a riguardo.

Le regole di eliminazione delle macchie dai vestiti

Al di là dei metodi che intendi applicare per eliminare le macchie dai vestiti, per ottenere un bucato perfetto ci sono delle regole ben precise che devi porre in essere. In primis devi partire dal presupposto che l’eliminazione delle macchie in modo efficace si può avere solo se metti cura e delicatezza nei vari step di pulizia. Ti basta usare infatti un prodotto sbagliato, troppa poca acqua, o zero attenzione per rovinare in modo irreversibile il tessuto del tuo capo. Anche per questo ti suggeriamo di agire nel più breve tempo possibile: se infatti la macchia è fresca risulta molto più facile da eliminare, rispetto ad una che ha qualche giorno e ormai si è seccata.

I trucchetti casalinghi

Come anticipato nell’introduzione, ci sono molti segreti e molti trucchi che si possono applicare in base al tipo di macchia. Si tratta di metodi casalinghi che ti faranno dannare meno e ti faranno avere meno vestiti rovinati. Ad esempio puoi usare su abiti in cotone o comunque su fibre resistenti del talco, così da far assorbire la macchia. Con lo stesso concetto puoi applicare sulla macchia lo shampoo secco ma anche il dentifricio e un go ciò di aceto di vino bianco.

Per capire quale metodo applicare devi comunque prima stabilire a monte il tipo di macchia che devi eliminare, solo così puoi decidere il prodotto più adatto alle singole esigenze.

Prova il prodotto scelto prima su un tessuto vecchio

Onde evitare che tu possa rovinare l’abito, o il capo d’abbigliamento da smacchiare, con l’applicazione di un prodotto inadeguato, tu suggeriamo di fare prima una prova su un vecchio vestito dello stesso tessuto. Meglio ancora se combacia anche il colore, così da avere maggiore contezza di quello che fai. Volendo puoi fare la prova anche su un piccolo angolo non visibile del capo in questione. Se noti che non avviene la perdita di colore, e se noti che non cambia la qualità del tessuto vai avanti, altrimenti desisti e rivolgiti ad una lavanderia esperta.

Tecniche per spazzare via gli odori indesiderati sui vestiti

Tieni presente che dopo le macchie, sono i cattivi odori ad essere i peggiori nemici dei vestiti. Non basta infatti mettere tutto in lavatrice per vedere andare via le tracce di olezzi non proprio gradevoli. Questo perché alcune macchie o alcune tracce di sporco causano odori sgradevoli difficili da eliminare. Quindi anche su questo fronte presta bene attenzione a ciò che fai.

In ultimo vogliamo concludere il discorso sui consigli per eliminare le macchie dicendo che non sempre lo sporco sia impossibile da togliere. Hai infatti molteplici trucchi che puoi applicare, molte soluzioni che ti consentono di dire addio a macchie di olio, di vino, di erba o di sangue, la cosa importante è prendere precauzioni così da evitare il danneggiamento dei tuoi capi. Per tessuti particolari o delicati, la migliore soluzione è chiedere ai professionisti del settore, per evitare di rovinare la texture con metodi troppo spartani od estremi. Medesimo discorso si fa per i cattivi odori sui vestiti. Se si tratta di materiali delicati, la lavanderia è ciò che fa per te.

 

A proposito di Mirko Garofalo

Vedi tutti gli articoli di Mirko Garofalo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.