Seguici e condividi:

Eroica Fenice

I 7 film di Netflix usciti nel 2019 da vedere

Di film su Netflix ce n’è una vera e propria infinità. Da quando ha fatto l’ingresso nelle case degli italiani nel 2015, Netflix, il colosso dello streaming on demand, ha accontentato i gusti di spettatori sempre più esigenti con produzioni originali degne di nota o anche distribuendo film che meritano di essere visti almeno una volta nella vita.

L’immensa offerta del servizio di streaming rende il decidere quale film vedere su Netflix un’impresa a dir poco ardua. Noi abbiamo selezionato dei contenuti che sono degni di essere visti almeno una volta o che sono stati particolarmente graditi dal pubblico o che semplicemente hanno guadagnato il titolo di cult, con tutti i meriti del caso.

Le 7 visioni immancabili per tutti i Netflix addicted

Quali sono i 7 film su Netflix da vedere prima che il servizio di streaming decida che è giunto il loro turnover? Eccoli tutti, ma prima di iniziare è d’obbligo sottolineare che i film sono messi in ordine sparso, nessuna classifica fra questi “gran pezzi di cinema”!

2001: Odissea nello spazio

L’aggiunta di una firma della settima arte come quella di Stanley Kubrick ha dato la possibilità ai film su Netflix di evolversi a un gradino superiore. Dalla regia magistrale, ai temi toccati, fino alle tante domande e agli interrogativi irrisolti che ancora oggi tormentano i cinefili, 2001: Odissea nello spazio rientra tra i cult che hanno riempito la costellazione di Netflix nel corso del 2019.

Il discorso del re

Miglior film a Iain Canning, Emile Sherman e Garet Unwin, Migliore regia a Tom Hooper, Miglior attore protagonista a Colin Firth e Migliore sceneggiatura originale a David Seidler, sembra poco? Sono questi i premi Oscar che si è aggiudicato Il discorso del re, un emozionante film storico rientrato nel catalogo Netflix a gennaio 2019 e basato sulla vera storia del sovrano inglese Giorgio VI e del suo rapporto con il logopedista Lionel Logue, specialista che l’ebbe in cura per risolvere il suo problema di balbuzie.

Il grande Lebowski

Sempre a gennaio di questo anno risale l’aggiunta tra i film su Netflix de Il grande Lebowski. Una piccola perla firmata dai fratelli Coen e ricca di nomi celebri del grande schermo, tra cui Jeff Bridges, John Goodman, Steve Buscemi, Julianne Moore e John Turturro. Un capolavoro da vedere assolutamente, non a caso è arrivato al decimo posto nella classifica dei 500 migliori film della storia curata dalla rivista inglese dedicata al mondo del cinema Empire.

El camino (il film di Breaking Bad)

È il film di Netflix più atteso da tutti gli amanti della serie tv drammatica Breaking Bad. El camino è l’unico film della lista a essere un’uscita inedita. La storia è basata sulla vita di Jesse Pinkman dopo il termine di quella che è stata la stagione conclusiva della serie (la quinta per chi non lo sapesse). Prodotto anche dalla stessa Netflix, è El camino a essere uno dei prossimi film Netflix che rientreranno nella storia (almeno così si spera date tutte le ottime premesse).

L’avvocato del Diavolo

L’avvocato del Diavolo è un film che merita di essere visto almeno una volta nella vita, non fosse altro per vedere un’altra superba interpretazione di Al Pacino o per rallegrare lo sguardo con la visione di Keanu Reeves o Charlize Theron (così entrambi i sessi sono accontentati). Il film è un thriller drammatico dalle note horror, ma niente di cui preoccuparsi: una visione più che tranquilla e ottimo per una serata senza eccessive pretese.

Mio fratello è figlio unico

Non manca il cinema italiano fra i film su Netflix del 2019 da vedere assolutamente. È Mio fratello è figlio unico a tenere alto il tricolore, non a caso a suo tempo fu ben accolto come fuori concorso al Festival del cinema di Cannes e fece incetta dei premi David di Donatello, fra cui Miglior sceneggiatura a Daniele Luchetti, Sandro Petraglia e Stefano Rulli, Miglior attore protagonista a Elio Germano, Miglior attrice non protagonista ad Angela Finocchiaro, Miglior montaggio a Mirco Garrone e Miglior fonico di presa diretta a Bruno Pupparo. Una bella perla italiana da godersi fino all’ultimo minuto.

Pulp Fiction

Esistono altre presentazioni per questo cult firmato da Quentin Tarantino? Pulp Fiction è uno dei film più conosciuti e amati del regista originario di Knoxville. Oltre a sette nomination agli Oscar, all’epoca vinse ben due premi prestigiosi: la Palma d’oro al Festival di Cannes e l’Oscar per la Miglior sceneggiatura originale (premio condiviso da Quentin Tarantino e Roger Avary). Il cast è d’eccellenza, John Travolta, Samuel L. Jackson, Uma Thurman, Bruce Willis, Tim Roth e Harvey Keitel, e la storia è suddivisa in altre semi-storie che si intrecciano tra di loro dove…ma davvero non avete mai visto Pulp fiction? È il caso di farlo ora che è tra i film su Netflix.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *