Connessione VPN: tutto quello che devi sapere

Sei stanco di essere perseguitato da annunci personalizzati, banner e così via?

Vuoi navigare online in modo sicuro e accedere a informazioni più genuine e oggettive?

Oggi ti parleremo delle reti VPN, ossia reti private virtuali (Virtual Private Network), che ti permettono di navigare online in forma anonima e privata. Ti spiegheremo come funzionano, quali tipologie di VPN esistono e se vuoi potrai provare subito una VPN gratuitamente per toccare con mano cosa significhi e che impatti ha sulla tua esperienza di navigazione online.  

Che cos’è una VPN?

Una VPN è una connessione privata che ti consente di proteggere la tua privacy e ti assicura una maggiore oggettività delle informazioni che trovi in rete. Quando ci connettiamo a una rete VPN, infatti, la connessione viene incanalata in un tunnel crittografato da capo a capo (end-to-end) in modo che tutti i dati trasmessi siano protetti e invisibili alle terze parti non autorizzate.

Questo fa si che tutto ciò che facciamo in rete, resti privato e quindi non utilizzabile da terze parti per creare pubblicità personalizzate sulla base delle nostre abitudini online o dei contenuti che visualizziamo.

Ma non è tutto: quando ci connettiamo con una VPN, la nostra posizione geografica rimane nascosta impedendo anche gli annunci pubblicitari geo localizzati.

Sappiamo che a questo punto ti sarà venuta voglia di provare gratis una VPN!

 

I vantaggi della connessione VPN

Navigare con una connessione VPN ha svariati vantaggi, vediamoli tutti.

Innanzi tutto, i tuoi risultati di ricerca non saranno più influenzati da annunci e da ciò che visualizzato nelle ore precedenti, offrendoti risultati più oggettivi e veritieri. Questo può avere un impatto anche sui prezzi di alcuni prodotti e servizi, garantendoti tariffe più giuste.

Non sarai più perseguitato dagli annunci di quel divano che hai guardato solo per curiosità o da quell’hotel dove non volevi neanche andare. I provider di servizi pubblicitari non potranno sapere cosa hai visualizzato durante la tua navigazione privata e quindi non potranno usare quelle informazioni per creare annunci personalizzati.

Inoltre, potrai visualizzare anche i contenuti sottoposti a restrizioni geografiche, in quanto la tua posizione reale sarà nascosta durante la tua navigazione.

Ma quali sono i fattori chiave da tenere in considerazione per scegliere il servizio VPN che fa al caso nostro?

 

La scelta della VPN che fa per te

L’offerta di reti VPN è molto ampia e la scelta dipenderà dalle tue esigenze e dal tuo budget.

Alcuni servizi VPN sono gratuiti mentre altri richiedono la sottoscrizione di un abbonamento mensile o annuale. I servizi gratuiti di solito impongono un limite sul traffico mensile o su alcune funzionalità più avanzate.

Anche la velocità di download e navigazione non è uguale per tutte le VPN: maggiore è il numero di server messo a disposizione dal provider e maggiore sarà la velocità della connessione VPN. Anche il tipo di protocollo di sicurezza utilizzato avrà un impatto sulla velocità della navigazione (approfondiremo questo punto tra poco).

Infine, dovreste verificare che il servizio scelto abbia una politica no logs, ossia che non tenga un registro delle attività e delle informazioni dei suoi utenti.

 

Quali tipi di VPN esistono?

Le VPN possono usare diversi protocolli di sicurezza che le caratterizzano per quanto riguarda la velocità e la sicurezza della connessione. Sulla base del protocollo di sicurezza utilizzato si possono individuare tre principali tipologie di VPN. Esistono le SecureVPN che garantiscono la massima protezione dei dati a discapito della velocità di navigazione. Le TrustedVPN, invece, assicurano una maggiore velocità di connessione ma una minore protezione dei dati. Infine, ci sono le HybridVPN che combinano le caratteristiche delle due precedenti offrendo sicurezza e velocità e per questo sono ad oggi le più diffuse.

Le VPN funzionano sia sul computer che su dispositivo mobile, installando l’app del fornitore prescelto sul vostro dispositivo.

 

In sintesi

La privacy è un tema di grande attualità e importanza. Tutelarla è un nostro diritto e oggi esistono degli strumenti semplici ed efficaci che ci consentono di farlo. Con l’uso di una connessione VPN potrai proteggere la tua privacy online e offrirti un’esperienza di navigazione più genuina e non influenzata dalle tue abitudini online o dalle pubblicità.

A proposito di Mirko Garofalo

Vedi tutti gli articoli di Mirko Garofalo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.