La Lega degli Straordinari Gentlemen, in arrivo un nuovo film

La Lega degli Straordinari Gentlemen

La Lega degli Straordinari Gentlemen, in arrivo un nuovo adattamento cinematografico del celebre graphic novel di Moore e O’Neil

La Lega degli Straordinari Gentlemen è il celebre graphic novel  realizzato dai fumettisti Alan Moore e Kevin O’Neill.

La vicenda è ambientata in un XIX secolo alternativo dove tutti i personaggi della letteratura vivono nello stesso mondo. L’avventuriero Allan Quatermain, proveniente dal romanzo Le Miniere del Re Salomone di Henry Rider Haggard, Mina Murray da Dracula di Bram Stoker, l’Uomo Invisibile dal romanzo omonimo di H.G. Wells, il dottor Jekyll e la sua controparte malvagia Mr. Hyde da Lo Strano caso del Dottor Jekyll e del Signor Hyde di Robert L. Stevenson e il Capitan Nemo da 20.000 Leghe sotto i Mari di Jules Verne sono riuniti dal governo britannico per sventare una terribile minaccia globale. 

La Lega degli Straordinari Gentlemen, in arrivo un nuovo adattamento cinematografico 

Il noto quotidiano statunitense The Hollywood Reporter, dedicato all’informazione televisiva e cinematografica, ha confermato che i 20th Century Studios e la Walt Disney Company stanno preparando un nuovo adattamento del graphic novel dopo la prima versione del 2003 diretta da Stephen Norrington.

La sceneggiatura sarà curata da Justin Hayte, romanziere e sceneggiatore che partecipò ai film Revolutionary Road di Sam Mendes, Snitch-L’infiltrato di Ric Roman Waugh, La cura dal benessere-A Cure for Wellness di Gore Verbinski e Red Sparrow di Francis Lawrence.  Il film sarà prodotto da Don Murphy, famoso per aver contribuito a film come Assassini Nati-Natural Born Killers di Oliver Stone, La Vera storia di Jack lo Squartatore- From Hell dei fratelli Allen e Albert Hughes e Transformers di Michael Bay.

La Leggenda degli Uomini Straordinari, un tentativo precedente di adattare il graphic novel

Per ironia della sorte, Don Murphy partecipò alla realizzazione del primo adattamento dell’opera del duo Moore e O’Neill nel lontano 2003, ossia La Leggenda degli uomini straordinari (The League of Extraordinary Gentlemen) con Sean Connery nel ruolo del protagonista Quatermain.

Questo adattamento fu stroncato dalla critica e dai fan di Moore; i primi sottolinearono i grandi problemi della  sceneggiatura, le varie incongruenze nella trama e l’incapacità di approfondire i personaggi purtroppo ridotti a stereotipi mentre gli ultimi contestarono le diverse discrepanze con l’opera originale. Lo sceneggiatore James Dale Robinson aggiunse due personaggi alla storia, Dorian Gray dal romanzo Il Ritratto di Dorian Gray di Oscar Wilde, Ismaele da Moby Dick di Herman Melville e Tom Sawyer da Le Avventure di Tom Sawyer di Mark Twain, poi eliminò il personaggio di Fu Manciù creato da Sax Rohmer e decise di rendere Quatermain, non Mina Murray, protagonista della vicenda e fondatore della Lega. 

Si trattò del secondo graphic novel di Moore adattato sullo schermo, in precedenza abbiamo il caso di La vera Storia di Jack lo Squartatore- From Hell dei fratelli Hughes e seguirono V per Vendetta di James McTeigue, Constantine di Francis Lawrence e Watchmen di Zack Snyder nonché il film d’animazione Batman:The Killing Joke di Sam Liu del 2016.

La data di uscita del film è sconosciuta

Al momento lo stesso The Hollywood Reporter non annuncia nessuna data ufficiale, il film giungerà sulla piattaforma streaming Hulu negli Stati Uniti. 

Fonte immagine di copertina: Anime Everyeye

A proposito di Salvatore Iaconis

Laureato in Lettere Moderne presso l'Universitá Federico II di Napoli il 23 febbraio 2022 e giornalista iscritto all'ordine regionale dal 26 gennaio 2021. Grande amante della lettura dai classici della tradizione fino ai best-sellers più recenti, appassionato di cinema in tutte le sue forme nonché di teatro, storia, arte e filosofia.

Vedi tutti gli articoli di Salvatore Iaconis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.