Seguici e condividi:

Eroica Fenice

Ida Contiello con Lo spirito di sopravvivenza per BookSprint Edizioni

Ida Contiello con Lo spirito di sopravvivenza per BookSprint Edizioni

Edito da BookSprint Edizioni, Lo spirito di sopravvivenza, di Ida Contiello, autrice ed imprenditrice napoletana nel campo dell’estetica, è l’autobiografia di una giovane donna che, alle prese con una madre affetta da una forte depressione e dalla sindrome bipolare, destreggiandosi tra la separazione dei genitori, la cura della madre e le normali preoccupazioni di ogni adolescente, fra cui la scuola, il lavoro precario e le prime storie d’amore, è riuscita a rialzarsi, a ritagliarsi lo spazio che ogni giovane donna merita, scoprendo dentro di sé la forza per salvarsi e per mettere se stessa e la propria vita al primo posto, senza che ciò possa essere scambiato per egoismo, con l’obiettivo di ritrovare nella realizzazione affettiva e lavorativa la serenità, preclusa da una vita difficile.

Ida Contiello racconta lo spirito di sopravvivenza, ovvero il coraggio di rialzarsi

Ida Contiello, una giovane donna che è stata figlia e madre insieme, si mette a nudo in Lo spirito di sopravvivenza, un breve racconto intimo ed introspettivo che mostra chiaramente quanto, dalle situazioni più difficili, possa nascere quella forza, quell’energia, quel coraggio, che nessuno di noi sospetta di avere e che probabilmente non sarebbero mai venuti fuori senza necessità. Una forza che nasce dalle avversità, che spinge all’autoconservazione, alla sopravvivenza e che invita a scegliersi, per reagire al dolore e provare a crearne qualcosa di buono, risorgendo come una fenice dalla cenere. Perché amarsi è sempre la scelta giusta da fare, “l’inizio di una lunga storia d’amore che dura tutta la vita“, citando Oscar Wilde, qualcosa di ben diverso dall’egoismo e che, anzi, è in totale contrasto con esso, perché senza stabilire un sano rapporto d’amore e di stima con se stessi, accettando i propri limiti ed errori e cercando di individuare i propri punti di forza, non sarà possibile instaurare alcun rapporto autentico con gli altri. L’amore per sé è, infatti, la conditio sine qua non per amare gli altri, perfino chi ci fa soffrire: si riesce così a comprendere ed accettare il proprio universo interiore, metabolizzare la propria sofferenza ed imparare a conviverci per trasformarla in qualcos’altro, per poter accettare e perdonare gli altri, a loro volta portatori di un bagaglio di vita, di emozioni e di esperienze a noi segreto.
Un racconto delicato e autentico di dolore e di coraggio in cui l’autrice, che vive la scrittura come auto-terapia per superare i conflitti interiori e raccontare finalmente ciò che fino ad ora non ha osato narrare neppure a se stessa, non vuole porsi come esempio ma, anzi, si mostra in tutta la sua umanità per raccontare come dal dolore più profondo possa nascere una forza che è in tutti noi, lo spirito di sopravvivenza che ci accomuna tutti.

Foto in evidenza: https://www.booksprintedizioni.it/libro/racconto/lo-spirito-di-sopravvivenza

Print Friendly, PDF & Email

Leave a Reply